5 toy cameras per fotografare con leggerezza

toy cameras

La fotografia prima di tutto è arte. Tra regole, tecniche e giudizi inappellabili spesso ci lasciamo convincere che sia tutto lì, che bisogna rispettare le regole per ottenere una comunicazione efficace. Eppure a volte quello che funziona meglio è quello che sorprende anche noi, quello che non è andato come doveva, quello scatto rubato e fatto al volo, la foto mossa che in teoria avremmo dovuto cestinare. La fotografia è tecnica ma soprattutto cuore, la prima deve sempre essere al servizio della seconda e questo non è negoziabile.

Se volete ritrovare un po’ di leggerezza nel fotografare e nelle vostre foto potete provare a cambiare un po’ il vostro approccio, usare più macchine, provare con rullini scaduti e fotocamere di plastica, godere dell’imprevedibilità (che poi così imprevedibile non è mai se impariamo a conoscere la fotocamera che abbiamo tra le mani).

Un modo simpatico, economico e easy per avvicinarsi ad una fotografia più spontanea e rilassata è usare le toy camera, macchine vintage e di plastica che, usate a dovere, ci regalano atmosfere ed effetti che neanche Photoshop è in grado di ricreare!

Ecco le toy camera che vi consigliamo:

  • shares
  • Mail