Il selfie di papà e figlio con photobomb del cavallo: una foto tra vincite e polemiche

Il selfie di papà e figlio con photobomb del cavallo

Certe volte ci capita di sentire storie davvero assurde, come quella del bambino di tre anni che si è fatto un selfie con il papà vicino ad un ranch con i cavalli, uno di questi si è avvicinato e per puro caso si è inserito nello scatto con un sorriso a 32 denti. Un photobomb a tutti gli effetti dato che nessuno può seriamente chiedere ad un cavallo di mettersi in posa… Questa foto è stata inviata dal padre David Bellis, un ragazzo gallese di Prestatyn, ad un contest indetto dall'agenzia di viaggi Thomson's Holidays in occasione del Blue Monday. Nel giorno più triste dell’anno è stato chiesto a tutti di mandare foto divertenti e simpatiche.

La foto del papà e del bambino, con photobomb del cavallo, ha vinto ed è stata premiata con un viaggio del valore di 2000 sterline. La famiglia proprietaria del cavallo ha protestato dicendo che loro hanno insegnato a Betty a sorridere e che per farle la foto avrebbero dovuto chiedere il permesso. Inizialmente volevano dividere la vincita, quando hanno capito che si trattava di un buono per una vacanza e non soldi in contanti hanno contattato l’agenzia di viaggi per protestare e hanno tutta l’intenzione di rovinare il premio a David Bellis e al figlio...

Storie assurde!

Fonte | the guardian

  • shares
  • Mail