Sony a6300, la mirrorless APS-C con l'autofocus di riferimento

La Sony a6300 è una mirrorless APS-C da 24 Megapixel dotata di 425 punti di messa a fuoco a rilevamento di fase

Una nuova fotocamera. Niente di che, direte voi. Invece un bel po' di attenzione la nuova Sony a6300 dovrebbe attirarla, specialmente se ci interessa avere un autofocus di riferimento. La nuova mirrorless integra infatti nel suo sensore CMOS APS-C da 24 Megapixel ben 425 punti di messa a fuoco a rilevamento di fase.

Punti che come potete vedere nel video in apertura sono distribuiti su quasi tutta l'area inquadrata, garantendo prestazioni notevoli con soggetti in rapido movimento. Prestazioni particolarmente importanti data la possibilità di effettuare delle raffiche da 11fps oppure da 8fps mantenendo attivo il live view.

Altre caratteristiche di spicco sono lo scatto completamente silenzioso, la sensibilità che si spinge fino ai 51.200 ISO e le riprese video in 4K/30p e FullHD/120p. La Sony a6300 sarà in vendita a partire dal mese di Marzo ad un prezzo di lancio previsto di 1.250 Euro.

Via | Sony

  • shares
  • Mail