FilmToaster, lo scanner per negativi diventa deluxe

Gli estimatori dell’analogico e gli irriducibili appassionati della pellicola sanno benissimo che al giorno d’oggi è necessario conciliare i rullini con le moderne tecnologie. E così sono nati gli scanner per pellicola che permettono di digitalizzare le fotografie e averle sul pc per poterle poi, a piacere, lavorare con Photoshop e condividerle sui social network o sul proprio sito internet. Gli scanner sono però lenti e un po’ macchinosi ed è difficile riuscire ad ottenere ottimi risultati, il fotografo Cecil Williams di Orangeburg in South Carolina, ha creato FilmToaster, uno scanner di ottima qualità che permette di velocizzare la scansione dei negativi.

FilmToaster è uno scanner di nuova generazione che presenta una struttura con una luce a LED a batteria da 5000K per illuminare il negativo, una scatola, un set di mascherine compatibili con i formati più comuni e poi un supporto per la fotocamera. Questo scanner fotografa il negativo e per gli scatti si possono utilizzare una reflex o una mirrorless, è compatibile con tutte le ottiche macro con diametro dai 52 ai 72mm. Ogni negativo viene scannerizzato in 5 – 7 secondi.

Il prezzo di FilmToaster è di 1699,00 dollari, lo potete acquistare su Amazon o nello shop di Cecil Williams, in 5 mesi ne sono già stati venduti 63.

Fonte | petapixel

  • shares
  • Mail