Come fare foto al tramonto


Il tramonto è un momento magico che cambia di giorno in giorno e da sempre attira i fotografi di ogni genere per la sua bellezza.

L'ampia gamma di colori del tramonto rende però complicato scattare una foto correttamente che non abbia bianchi bruciati o ombre senza dettaglio. Quelli che seguono sono alcuni consigli che potete sfruttare per cercare di migliorare i vostri scatti.




  • Pianificate lo scatto. Cercate un posto dove fare lo scatto e cosa volete includere nella foto prima del tramonto vero e proprio.

  • Utilizzate un treppiedi per avere una buona stabilità. L'effetto cromatico del tramonto cambia di minuto in minuto, quindi cercate di avere con voi dello spazio libero per tante foto.

  • Non usate le impostazioni automatiche. Leggete come la vostra fotocamera impostare lo scatto e partite da quei valori per cercare il vostro scatto ideale.

  • Controllate dopo lo scatto nell'istogramma se ci sono bianchi bruciati e nel caso correggete l'esposizione. Molte fotocamere quando rivedete la foto faranno lampeggiare le zone con i bianchi bruciati rendendo quindi più facile il loro riconoscimento.

  • Se effettuate il metering al centro della scena non avrete i migliori risultati, meglio premere a metà il pulsante di scatto puntando alla zona poco sopra il sole che tramonta e poi ricomporre l'inquadratura.

  • Non andatevene troppo presto perché ci sono sfumature molto belle anche dopo che il sole è tramontato completamente.

  • Guardatevi attorno perché ci potrebbe essere molto altro da fotografare.

  • Cercate di evitare di mettere il sole che tramonta al centro della scena e scattate con obiettivi grandangolari in modi da catturare meglio l'atmosfera. Con questa luce potrete avere delle belle silhouette inserendo nell'inquadratura persone oppure oggetti.



Via | NeutralDay
Foto | 1. 2. 3. 4. 5. 6.

  • shares
  • Mail