Noir et Blanc
 di Marco Delogu a Villa Medici

Shujaa Graham

Dal 15 ottobre al 30 novembre nelle gallerie di Villa Medici, l’Accademia di Francia di Roma, diretta da Frédéric Mitterrand, presenta Noir et Blanc.
La retrospettiva a cura di Richard Peduzzi, illustra il percorso artistico di Marco Delogu, incentrato prevalentemente sul ritratto, fedele ad un bianco grafico assoluto ed un nero pieno di sfumature.

Ritratti intensi, carichi della loro umanità, come quello della zingara Senada o dell’ex condannato a morte Shuja Graham, di cardinali, statue romane, fantini, contadini, commercianti e pastori. Un percorso che si apre alla natura e ad un senso di libertà assoluta con gli ultimi progetti, due migrazioni e quattro studi di cavalli, fino ad arrivare al video.

La mostra Noir et Blanc sarà accompagnata da un catalogo bilingue in italiano e francese, edito da Contrasto, con testi di Frédéric Mitterrand, Richard Peduzzi, Clement Cheroux, Francesco Zanot, Tim Davis e da una lunga intervista di Alessandra Mammì.

Marco Delogu Gallery
Shujaa Graham Tino Gagliano Capannelle500

  • shares
  • Mail