L'appello della fotografa per recuperare gli scatti rubati con l'attrezzatura

Il furto dell’attrezzatura è uno degli incubi che accomuna tutti i fotografi, ancor di più se all’interno della macchina fotografica ci sono delle foto molto importanti. Ne abbiamo parlato tante volte e non smetteremo mai di farlo perchè dobbiamo sempre ricordarci di fare attenzione, di essere prudenti e non lasciare mai la nostra attrezzatura incustodita. Francielle Santo è una fotografa professionista americana che dopo un matrimonio ha accompagnato a casa il suo assistente ed è passata da alcuni suoi amici, ha chiuso l’auto ed è mancata solo pochi minuti.

Francielle Santo

I ladri, che evidentemente l’avevano presa di mira, hanno rotto un vetro dell’auto e le hanno rubato la sua Canon 5D Mark III e tutta l’attrezzatura che aveva per un totale di circa 10 mila dollari di danni. Purtroppo si sono portati via anche la scheda di memoria con tutte le fotografie del matrimonio che aveva appena fotografato, Francielle Santo ha rilasciato una dichiarazione a FOX25 ed ha offerto una ricompensa di 1000 dollari per provare a recuperare le fotografie e non tradire la fiducia degli sposi che adesso si trovano in luna di miele.

Foto | facebook
Fonte | petapixel

  • shares
  • Mail