Il mondo discreto di Kelly Shimoda

private di kelly shimoda

Riuscire a vedere ed esprimere il proprio stile fotografico sia nella visione del pubblico che del privato, è una impresa ardua e talvolta i risultati sono poco soddisfacenti.

Nel caso della fotografa americana Kelly Shimoda ci troviamo invece in un costante equilibrio tra questi due mondi. Sia gli interni che gli esterni rappresentati nei suoi scatti sembrano sempre l’esatta rappresentazione del suo modo di vedere il mondo.

Ella ha un occhio discreto, guarda le cose a distanza, le scruta da lontano, ma ci restituisce lo stesso una forte sensibilità legata a tutto quello che la circonda.

Tra le serie visibili sul sito mi hanno colpito in modo particolare “private” e “eat/drink”. In tutte le sue immagini risulta comunque una forte omogeneità estetica, che rende tutto il suo operato equilibrato e certamente interessante.

Via | i heart photograph

  • shares
  • Mail