La Nikon P300 distrutta da una pressa idraulica

A volte qualcuno si diverte a fare bizzarri esperimenti, c’è chi smonta obiettivi e macchine fotografiche, chi li riduce in mille pezzi per vedere come sono fatti e se è in grado di rimetterli insieme. C’è chi dimentica le macchine in mare, fiumi e laghi e chi tenta disperatamente di farli resuscitare, la fotografia è un mondo folle in cui ci si diverte parecchio. Oggi vediamo l’ennesimo esperimento pazzo che vede protagoniste una pressa idraulica ed una fotocamera Nikon, una povera ed inconsapevole Nikon P300.

Nikon P300 distrutta da una pressa idraulica

Il video in alto ci mostra come una pressa idraulica può distruggere la Nikon P300 in pochi secondi e come va in pezzi, cosa cede prima e cosa dopo, insomma prendiamolo come un test di (mancata) resistenza. Il video è stato pubblicato da Hydraulic Press Channel, un canale finlandese che si sta divertendo a distruggere un po’ di cose.

Foto | petapixel

  • shares
  • Mail