Flags of America: da Ansel Adams a Minor White, da Diane Arbus a Robert Frank

La bandiera a stelle e strisce degli Stati Uniti d'America, continua a sventolare sin dal 1700 su simboli di libertà e contraddizioni del sogno americano, anche al CIAC Centro Italiano Arte Contemporane di Foligno (PG), dove le opere dei suoi grandi fotografi restano in mostra con Flags of America, a cura di Italo Tomassoni e Filippo Maggia, fino al 10 luglio 2016.

Una mostra di maestri, arrivata al centro umbro con un nucleo significativo di opere della prestigiosa collezione internazionale di fotografia della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Galleria Civica di Modena, in viaggio dalle vette della natura toccate da Ansel Adams ai margini di quella umana sondati da Diane Arbus, passando per il modo di rivoluzionare il ritratto e guardare la moda di Richard Avedon, i paesaggi di Edward Weston o le sublimi astrazioni di Minor White.

Un lungo viaggio on the road con Robert Frank e Harry Callahan, Garry Winogrand e Lee Friedlander, in buona compagnia di Wynn Bullock, Paul Caponigro, Walter Chappell, Van Deren Coke, Bruce Davidson, Roy DeCarava, John Gossage, Ralph Eugene Meatyard, Richard Misrach, Irving Penn, Stephen Shore e Aaron Siskind.

Foto | Flags of America i grandi autori americani degli anni ’40 / ’70 in mostra, Courtesy CIAC Foligno

  • shares
  • Mail