Chromaticity di Paul Trillo, i cieli dipinti con i droni

Le nuove tecnologie ci permettono di mettere in moto la fantasia e di creare mondi con atmosfere straordinarie, Paul Trillo ha creato un video molto affascinante che si chiama Chromaticity, ha trasformato il cielo in una tela che ha colorato tramite droni e granate fumogene. Il risultato è bellissimo e molto particolare, c’è un gran lavoro in fase di ripresa e tanta pazienza nella post produzione.

Chromaticity di Paul Trillo

Paul Trillo ha utilizzato tre droni DJI Phantoms, un DJI Inspire e centinaia di granate fumogene, un volo di colori che si libra tra cielo e mare. I droni sono stati cancellati in post produzione e quello che si vede sono delle scie di colore che si intersecano tra loro e volano tra le nuvole. Qui potete vedere il backstage.

L’effetto finale è bellissimo, questo video non è un invito a fare la stessa cosa ma a mettere in moto la vostra fantasia, a sfruttare quello che avete per fare cose che nessuno ha mai fatto prima.

  • shares
  • Mail