La fotocamera pieghevole come un foglio di carta

La tecnologia va avanti e ci sono ricercatori che immaginano e creano dispositivi a cui quasi si stenta a credere. I ricercatori della Columbia University stanno lavorando alla realizzazione di una fotocamera pieghevole come un foglio di carta, dotato di un gruppo di lenti flessibili per fare delle riprese omogenee e senza “buchi”.

fotocamera pieghevole

La particolarità di questo dispositivo è che abbiamo una base pieghevole in silicone su cui sono inserite delle lenti flessibili disposte in fila l’una accanto all’altra, da un lato e dall’altro, e un piccolo diffusore posto dietro le aperture. I ricercatori della Columbia University hanno già creato un prototipo solo che a questo punto, per ottimizzare il sistema, manca ancora un sensore flessibile che riesca a registrare la luce raccolta dalle lenti e creare l'immagine digitale.

lenti flessibili

Quello che si vorrebbe realizzare è una fotocamera pieghevole come un foglio di carta con microlenti e sensore che si può avvolgere intorno agli oggetti e adattare alle diverse dimensioni, il tutto ovviamente a basso costo. Un esempio pratico potrebbe essere un “foglio fotografico” da avvolgere al perimetro esterno dell’automobile per migliorare la visibilità quando si è alla guida.

Fonte | Columbia University

  • shares
  • Mail