Mostre fotografiche e liberazione per il weekend del 25 aprile

Qualsiasi cosa decidiate di fare per 'liberarvi' durante l'imminente weekend del 25 aprile, vi lascio con qualche mostra fotografica da visitare in tutta Italia, soprattutto aperta anche lunedì 25 aprile (tutte verificate, salvo apocalissi), giorno di liberazione da tutto quello che preferite ...

liberarsi della liberazione dalla guerra

Robert Capa in Italia – 1943–1944
fino al 10 luglio 2016
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea "Raffaele De Grada"
via Folgòre da San Gimignano, 11
San Gimignano
tutti i giorni, ore 9:30–19:00

liberarsi dai soliti schemi

Aleksandr Rodčenko 
fino all'8 maggio 2016 
Museo MASI 
LAC Lugano Arte e Cultura
Piazza Bernardino Luini, 6
Lugano
Lunedì chiuso, tranne 25 aprile, 16 maggio, 1 agosto, 15 agosto

Sabato 23 aprile, in occasione dell’undicesima edizione di Open Gallery, gli spazi museali al LAC, a Palazzo Reali e lo Spazio -1 Collezione Giancarlo e Danna Olgiati saranno accessibili gratuitamente, come le tre visite guidate, un workshop tra arte e tecnologia e un momento musicale dal vivo.

liberarsi dai consueti confini geografici

Sebastião Salgado
Genesi
fino al 6 giugno 2016
Palazzo Ducale, Sottoporticato
Piazza Matteotti, 9
Genova
Aperture straordinarie: 25 aprile, pre 10-19

liberarsi dallo squallore del quotidiano


Robert Doisneau. Le merveilleux quotidien

fino al 3 luglio 2016
Arengario di Monza
Piazza Roma
Monza

liberarsi dai falsi pudori

Helmut Newton: White Women, Sleepless Nights, Big Nudes
fino al 7 Agosto 2016
Casa dei Tre Oci
Fondamenta delle Zitelle, 43
Giudecca - Venezia

liberarsi dalla ricerca dell'istante 'perfetto'

Henri Cartier-Bresson
Collezione Sam, Lilette e Sébastien Szafran

fino al 15 maggio
La Fondazione Pierre Gianadda a Biella
Palazzo Gromo Losa
Corso del Piazzo, 24
Biella
Lunedì 25 aprile, ore 10.00/19.00

  • shares
  • Mail