Photo London 2016: Don McCullin e gli altri, tra mostre, talk e grande fotografia

Uno sguardo a ospiti, gallerie, mostre, talk, incontri e presentazioni della seconda edizione di Photo London, alla Somerset House, dal 19 al 22 maggio 2016

Le ragioni per fare un salto a Londra non mancano mai, ma tra qualche giorno crescono con sguardi e visioni portati nella maestosa Somerset House londinese, dalla seconda edizione della fiera internazionale dedicata alla fotografia.

Ad aprire Photo London 2016, sarà la mostra "Rome Commission" dell'Italian Cultural Institute London, aperta dal 16 maggio al 16 luglio, con Olivio Barbieri e Martin Bogren, Tim Davis, Marco Delogu, Tod Papageorge, Martin Parr, Paolo Pellegrin, Anders Peters, Hans Christian Schink, Alec Soth, Guy Tillim, e Paolo Ventura.

Grandi fotografi in buona compagnia di maestri della fotografia e giovani promesse, rappresentati da 80 delle più importanti gallerie del mondo. Da John Blakemore e Paul Hill allo Strand B1 con la James Hyman Gallery di Londra, a Ysabel LeMay, Sandro Miller, Robert & Shana ParkeHarrison, Francesco Pergolesi e Gregory Scott al B3 con la Catherine Edelman Gallery di Chicago, dalla CAMERA WORK di Berlino o la Yossi Milo Gallery di New York, alle italiane Damiani di Bologna, ILEX Gallery di Roma e la Paci Contemporary di Brescia e Porto Cervo.

Un universo pieno di stimoli e potenzialità, affiancato da quanto arricchisce talk, incontri mostre e presentazioni del programma pubblico, realizzato grazie al generoso sostegno della Fondazione LUMA, come Miles Aldridge, Nick Knight, Mary McCartney, Ed Burtynsky, Katy Grannan, Graham Nash, Alec Soth, Martin Parr, Olivo Barbieri o Massimo Vitali tra i tanti, insieme ai protagonisti dalle tre mostre più grandi.

Don McCullin: Photo London Master of Photography 2016, presentata da Photo London in associazione con la Hamiltons Gallery, offre l'incontro con l'obiettivo del leggendario reporter di guerra e la sua lunga galleria di conflitti umani, insieme all'incontro pubblico del 19 maggio 2016 con il curatore della Tate Simon Baker.

Craigie Horsfield, from the collection of the Wilson Centre for Photography, curata dallo stesso offre una mostra della monumentale fotografica di questo artista inglese,Turner Prize nel 1996

Sergei Chilikov: Photoprovocation, from the Multimedia Art Museum, Moscow, arriva dall'ex Moscow House of Photography con una speciale mostra dedicata dal suo direttore, la zarina della cultura russa Olga Sviblova, alla fotografia contemporanea e sovversiva del russo Sergei Chilikov.

L'occasione ideale per avere un piccolo assaggio dell'esperienza multisensoriale senza precedenti di Daydreaming with Stanley Kubrick in partnership with Canon, alla Somerset House solo dal 30 giugno al 29 agosto.

Photo London
19 – 22 maggio 2016
Somerset House

Londra

Via | Photo London 2016 / Bolton & Quinn

  • shares
  • Mail