Leica M-D, ritorno al passato

La nuova Leica M-D è una fotocamera moderna ma con una chiara impronta analogica, partiamo dal presupposto che è una macchina fotografica digitale solo che non presenta il monitor LCD e neanche il Wi-Fi, di fatto non si possono subito rivedere gli scatti e quindi è un po’ come tornare indietro nel tempo.

Leica M-D

La Leica M-D presenta un sensore da 24 Megapixel, il CMOS full frame e il processore il Leica Maestro. La macchina è essenziale, presenta una ghiera degli ISO e poche altre regolazioni che sono tempo, diaframma e distanza di ripresa, è dedicata ai fotografi che vogliono riscoprire il piacere di fotografare in modo discreto e attento, preoccupandosi principalmente della composizione.

Leica M-D

Un’altra caratteristica curiosa è che la Leica M-D è talmente votata alla discrezione che non ha nemmeno il classico logo rosso che identifica le fotocamere del celebre marchio tedesco. Il flash è opzionale e si compra a parte e la macchina scatta solo in DNG.

  • shares
  • Mail