CIAO... Mario, Cesare, Carla

«La foto è letteralmente un'emanazione del referente. Da un corpo reale, che era là, sono partiti dei raggi che raggiungono me, che sono qui; [...] la foto dell'essere scomparso viene a toccarmi come i raggi differiti di una stella. Una specie di cordone ombelicale collega il corpo della cosa fotografata al mio sguardo: benché impalpabile, la luce è qui effettivamente un nucleo carnale, una pelle che io condivido con colui o colei che è stato fotografato. [...] Mi entusiasmo (o m'incupisco) nel sapere che la cosa d'un tempo, per mezzo delle sue irradiazioni immediate [...], ha realmente toccato la superficie che a sua volta il mio sguardo viene a toccare».

Roland Barthes

Con un saluto e la fotografia che non dimentica, la Galleria Bel Vedere di Milano chiude la sua stagione espositiva ricordando tre formidabili protagonisti della fotografia italiana, scomparsi a poca distanza l’uno dall’altra, oltre ad essere accomunati da un profondo interesse per l'umanità

Mario Dondero ( Milano, 6 maggio 1928 - Petritoli, 13 dicembre 2015), Cesare Colombo (Milano 1935- Milano 18 gennaio 2016) e Carla Cerati (Bergamo, 3 marzo 1926 – Milano, 19 febbraio 2016), tanto diversi da condividere una medesima concezione etica e impegnata della fotografia, saranno i protagonisti di CIAO... Mario, Cesare, Carla, con una serie di scatti che ripercorrono il loro viaggio nel mondo della fotografia, passato dalla Bel Vedere con la quale condividevano tutti rapporti di stima e di amicizia.

CIAO…
MARIO, CESARE, CARLA

20 maggio - 11 giugno 2016
Inaugurazione: giovedì 19 maggio 2016, ore 18-21
Bel Vedere Fotografia
via Santa Maria Valle, 5
Milano

martedì-sabato, ore 15-19
ingresso libero

Foto | CIAO... Mario, Cesare, Carla, Courtesy

  • shares
  • Mail