Corel AfterShot Pro 3, novità e prezzi

La fotografia digitale presenta la fase di scatto e quella di elaborazione tramite specifici software, non esiste l’una senza l’altra. Se Adobe, Photoshop e Camera Raw sono i programmi più conosciuti ed utilizzati, una validissima alternativa ce la offre Corel con il suo Corel AfterShot Pro, il software per l’elaborazione dei file raw che proprio in questi giorni è stato aggiornato con una nuova versione. Corel AfterShot Pro 3 non richiede di importare le foto in cataloghi interni al programma ma lascia la massima libertà ad ognuno di noi.

Tra le novità di Corel AfterShot Pro 3 ci sono i Lens Profile che permettono di salvare il profilo della propria ottica ed inserirlo nel programma. Molto utili anche i preset per le funzioni che usiamo di più, per aprire i file raw delle nuove fotocamere non serve attendere una nuova release del programma, basta scaricare il singolo aggiornamento ed aggiungerlo. La funzione Plugin Manager invece trova i nuovi plugin disponibili per AfterShot Pro 3 e ce li fa scaricare in tempo reale, inoltre è utile anche per chi vuole creare plugin compatibili e metterli a disposizione.

Molto utili Highlight Recovery Range per recuperare le alte luci e un nuovo strumento per inserire il watermark, sia in foto singole che in batch. Corel AfterShot Pro 3 è disponibile in inglese, tedesco e giapponese per Windows, Mac e Linux. Per averlo potete scaricare la prova gratuita per 30 giorni e poi acquistarlo al prezzo di 89,99 euro, se lo avete già e volete aggiornarlo il costo è di 69,99 euro.

Fonte | ephotozine

  • shares
  • Mail