Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano con la fotografia

1400 scatti, 300 autori, oltre 150 mostre e un libro per un viaggio da Nord a Sud con gli obiettivi puntati sul volontariato italiano

La fotografia, capace di mostrare quello che si fatica a credere possibile, dare voce a chi non ne ha e raccontare storie 'che vanno raccontate', presta spesso il suo obiettivo alle mille sfumature, forme e facce che sa assumere il volontariato, da quello dei fotografi volontari di Shoot 4 Change (S4C), a quello che sostiene raccolte di fondi come il "Tutu project" di Bob Carey.

La fotografica che inquadra l'universo dei volontari e i mille aspetti che sa assumere nel nostro paese, muove invece "Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano", la prima iniziativa di documentazione fotografica del Volontariato in Italia, nata dall'impegno di FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e CSVnet (Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato).

Il viaggio con le immagini che raccontano chi presta aiuto a disabili e poveri, profughi e animali, l'ambiente e le nostre città, con associazioni piccole e grandi realtà sociali come la Croce Rossa o la Protezione Civile. Tanta fotografia che, indipendentemente dal risultato estetico raggiunto, resta preziosa per il valore del messaggio che veicola, mostrando che si può fare molto anche quando manca tutto.

Un profondo lavoro di ricerca su tutto il territorio, che ha impegnato più di 700 autori e prodotto circa 10 mila scatti, dei quali 1400 di 300 autori sono pronti ad animare la grande Mostra Nazionale, presentata sabato 11 Giugno 2016 al Centro Italiano della Fotografia d’Autore (CIFA) di Bibbiena (AR), inaugurando in contemporanea oltre 150 Mostre Locali su tutto il territorio nazionale, mentre un libro fotografico raccoglie tutti i progetti realizzati.

PER LA VITA di Claudia Ioan e Massimiliano Tuveri di Officine Creative Italiane, con l'obiettivo puntato sull’esercito dei volontari del Comitato Per La Vita “Daniele Chianelli” (Associazione Onlus per la Ricerca e la Cura di Leucemie, Linfomi e Tumori di Adulti e Bambini che da 25 anni opera infaticabilmente a Perugia), si inaugura oggi alle re 17.00, al Palazzo Oddi Marini Clarelli di Perugia (Via dei Priori, 84), dove la mostra resterà fino al 13 giugno 2016, oltre a far parte di quella di Bibbiena.

Il viaggio del progetto che passa anche al Museo di Roma in Trastevere, sabato 11 e domenica 12 giugno 2016, si spinge dal Nord al profondo Sud della Sicilia, dove il Circolo Augusta Photo Freelance di Augusta (SR) organizza la collettiva Le mani per la vita di Sebastian Brusca, Tanino Cannavò, Giuseppe Garufi, Enrico Lombardo e Carmelo Micieli, alla quale si aggiunge un lavoro di Romolo Maddaleni, con gli obiettivi puntati sugli sbarchi dei migranti presso il porto di Augusta, assistiti dalle varie associazioni di volontariato coinvolte (IOM – UNHCR – OIM – Save the Children – Medici Senza Frontiere – Croce Rossa Italiana – Misericordie -Protezioni Civili ecc.) e dai Corpi militari dello Stato, impegnati nell’operazione “MARE NOSTRUM”.

Online trovate l'elenco completo delle mostre, mentre sulle pagine social del progetto, anche una ricca selezione degli scatti che le animeranno.

Foto | Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano

  • shares
  • Mail