Apple deposita un brevetto per disabilitare la fotocamera dove non si può fotografare

Brevetto Apple

Apple guarda sempre in avanti e questa non è certo una novità. La novità di questi giorni è il brevetto depositato da Apple che va a disabilitare la fotocamera dell’iPhone nei posti in cui è vietato è fotografare. Un’idea sicuramente intelligente ma che ha fatto venire più di qualche perplessità a molte persone.

Il brevetto è stato approvato e quindi in qualche modo Apple ci lavorerà. Il sistema su cui si fonda tutto sono i segnali a infrarossi che andrebbero a comunicare all’iPhone che non è possibile fare foto, il sistema risponderà disabilitando la fotocamera. Apple ha pensato però anche ad altri possibili utilizzi ad esempio dare informazioni su quadri o altre opere d’arte oppure indicazioni all’interno dei negozi. Un passo in più per essere più social ma anche controllati, monitorati e spiati.

Apple

I segnali a infrarossi dovranno essere molto precisi per permetterci di condurre una vita normale, ad esempio in una mostra fotografica capita di non poter fare foto alle opere ma si possono tranquillamente fotografare le locandine con citazioni o biografia oppure all’ingresso o all’uscita qualcuno potrebbe aver voglia di fare una foto ricordo o un selfie

Voi che ne pensate?

Foto | da Flickr di roxelo
Fonte | dpreview

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: