I consigli di Jeff Rojas per le foto in bianconero

I tutorial per imparare a fare un buon bianconero digitale sono tantissimi, basta andare su Youtube e ne troverete moltissimi per ogni livello di conoscenza, ci sono quelli per chi inizia e quelli per chi non si accontenta e vuole migliorare la propria tecnica. Jeff Rojas ci svela tre consigli per migliorare il nostro bianconero, non sono tutorial ma solo degli accorgimenti che possono contribuire a fare la differenza.

bianconero

  • Il primo consiglio riguarda il monitor, da un display all’altro la percezione dei colori cambia moltissimo quindi non ha senso fidarci di uno piuttosto che di un altro. Quello che dovremmo fare è utilizzare un monitor calibrato per fare le regolazioni e poi, eventualmente, modificare ulteriormente il file in base alle caratteristiche del dispositivo su cui vogliamo visualizzarlo.

  • Le dominanti del colore sono una delle questioni più complesse in fotografia, quando si opera ad alti livelli si prende in considerazione anche il colore delle pareti, che dovrebbe essere in un classico grigio neutro, usare un buon monitor con le giuste schermature potrebbe essere un buon punto di partenza.

  • E per finire il bianconero va creato in base al prodotto finale, una foto in bianconero per un libro, sarà un po’ diversa rispetto a quella utilizzata sul web o per una stampa fine art.

Fonte | petapixel
Foto | da Flickr di hagdorned

  • shares
  • Mail