GoPro trovata sul fondo del lago Hamworthy in Inghilterra

Di action cam ormai ce ne sono tante ma sono pochissime le fotocamere resistenti come le GoPro, non è la prima volta che sentiamo di queste macchine trovate in acqua dopo tanto tempo ed ancora più o meno funzionanti. Un ragazzo stava pescando al lago Hamworthy, a Poole, in Inghilterra e - come nei migliori film – ad un certo punto si aggancia all’amo qualcosa che non è esattamente un pesce. Francis Darracott tira su l’oggetto in questione riavvolgendo la lenza della canna da pesca e quello che viene fuori è una GoPro.

GoPro trovata sul fondo del lago Hamworthy

La GoPro era protetta dalla custodia subacquea che ha svolto il suo compito, anche se la macchina non funziona più Francis è riuscito a recuperare alcuni filmati dalla scheda di memoria. Il ragazzo ha smontato la macchina e analizzando i filmati è emerso che questa GoPro è stata smarrita il 13 agosto del 2015, poco meno di un anno fa.

Francis Darracott ha realizzato un video in cui ha raccontato la storia di questo ritrovamento ed ha inserito i filmati presenti sulla scheda in modo che il legittimo proprietario possa riconoscerli e farsi avanti.

Fonte | petapixel

  • shares
  • Mail