I dermografismi fotografati da Ariana Page Russell

Ariana Page Russell

Ariana Page Russell è una giovane artista ed una fotografa davvero eclettica, dotata di una pelle molto sensibile che gli consente di sperimentare con il suo corpo un design tipografico a dir poco originale. I suoi progetti skin one e skin two ne sono un esempio. Palpabile?

In questo caso i soggetti delle sue fotografie che vende in diverse gallerie americane, sono i tatuaggi temporanei che letteralmente incide sulla sua pelle. Il segreto che l’artista ha saputo trasformare in talento, si chiama dermatographia, letteralmente "scrivere sulla pelle".

Il disturbo produce una condizione che rende il sistema immunitario ipersensibile, per cui la pelle rilasciando quantità eccessive di istamina causa un dilatamento dei capillari che produce segni visibili della durata di circa trenta minuti.

Questo difetto molto particolare gli consente di disegnare una vera e propria mappa sul suo corpo in modo assolutamente indolore. Con un ago Russell tracce disegni ispirati ai segni grafici che la circondano, li immortala fotografandoli prima che scompaiano e li vende utilizzandoli anche come soggetti per carta da parati.

Gli artisti del tatuaggio fanno opere d’arte sulla propria e altrui pelle in modo permanente, la pelle di Ariana Page Russell gli offre il vantaggio di creare opere temporanee, che cambiano e si rinnovano ogni volta, rese indelebili dalla fotografia.

Via | Kirstyhall.co.uk

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: