Il filtro polarizzatore fai da te per smartphone

La fotografia fatta con gli smartphone è sempre più ricercata, la tecnologia all’interno dei telefoni migliora sempre di più e sono tante le persone che usano il cellulare come la macchinetta fotografica di un tempo, per immortalare cose buffe, ricordi e appunti di vita. Il filtro polarizzatore è un accessorio quasi indispensabile per chi usa le reflex e si potrebbe rivelare utile anche per gli smartphone, un modo economico e semplice per procurarsene uno è utilizzare lo schermo di un altro modello e metterlo davanti all’obiettivo quando si scattano le fotografie.

filtro polarizzatore fai da te per smartphone

Certo è una soluzione rudimentale e poco precisa ma che fa il suo dovere e potrebbe fare la differenza nella resa delle vostre immagini, tra l’altro procurarsi uno schermo di uno smartphone rotto è davvero facilissimo, è probabile che lo abbiate già in casa o che qualche amico sia disposto a regalarvelo.

Non avrete la resa di un filtro Hoya su una reflex ma il display, come ogni polarizzatore che si rispetti, eliminerà i riflessi, darà vigore ai cieli e aumenterà un po’ il contrasto.

foto | da flickr di reinergirsch
via | petapixel

  • shares
  • Mail