Battuta all'asta la foto del giuramento di Abraham Lincoln del 1861 per 27.500 dollari

Le aste fotografiche sono affascinanti e bellissime, è meraviglioso vedere come esistano ancora persone in grado di apprezzare alcune cose e acquistarle ma soprattutto che abbiano le risorse economiche per poterlo fare. Pochi giorni fa è stata battuta all’asta una rara e preziosa foto in stampa originale del giuramento di Abraham Lincoln del 1861, un’immagine storica che possiamo considerare una delle prime foto documento della storia.

foto del giuramento di Abraham Lincoln

La foto, molto probabilmente, è stata scattata da Alexander Gardner in un momento storico molto importante, l’America era sull’orlo della guerra civile e Abraham Lincoln (conosciuto da noi come Abramo Lincoln) giurava per la Presidenza, ricordando a tutti che non erano nemici, ma amici e che quindi non dovevano farsi la guerra come nemici. Abraham Lincoln è stato il 16º Presidente degli Stati Uniti d'America e fu lui ad abolire la schiavitù in tutto il paese.

La foto è stata battuta all’asta da Sotheby per 27.500 dollari, una cifra enorme se pensate che si tratta di una stampa di modeste dimensioni e segnata dal tempo. Questo pezzo di pezzo di storia della fotografia pare sia unico al mondo, o meglio potrebbero essercene altre copie ma nessun altra è mai protagonista in un’asta.

via | digitalrev
foto | sothebys

  • shares
  • Mail