La città contemporanea al MACRO di Roma: CALL for Exhibition+Screening 2016

9f889779-caac-4b3a-92a9-849e35e7ddd2.jpg

Con Roma, Il Mondo della XV edizione di FOTOGRAFIA. Festival Internazionale di Roma, torna al MACRO di via Nizza anche la terza edizione di Emerging Talents dedicata a La città contemporanea, aprendo la Call for exhibition + screening 2016, per selezionare un progetto fotografico da esporre, insieme ad altri 5 che saranno proiettati nella stessa sede del Museo di Arte Contemporanea, dal 6 Dicembre 2016 all’8 Gennaio 2017.

Per partecipare alla CALL del progetto espositivo ideato e curato da Sarah Carlet e Arianna Catania di PhotoTales, basta inviare un max di 20 foto del progetto (in formato jpeg a 72 dpi, 2000 pixel sul lato lungo) con modulo di partecipazione, previo pagamento di €10 direttamente sul sito (allegando la ricevuta in caso di pagamento con bonifico bancario), esclusivamente tramite WeTransfer, all’indirizzo email: call@emergingtalents.it, entro e non oltre il 20 novembre 2016, così come l'autore del progetto selezionato deve impegnarsi a fornire il materiali in alta risoluzione entro 2 giorni dalla comunicazione, pena esclusione.

Emerging Talents - Call for exhibition + screening 2016: Regolamento

Nell’era digitale in cui crollano i confini, le città si aprono al mondo, diventano globali e assumono sempre più l’aspetto di metropoli interconnesse. In esse si sovrappongono culture e tradizioni, nascono nuovi spazi e identità: quali immagini, visioni, storie e prospettive porta in sè la città contemporanea? In che modo la fotografia può suggerire nuove letture di mondi in inesauribile trasformazione?

1. Con l’iscrizione alla Call si accetta automaticamente il presente regolamento.
2. L’iscrizione alla Call è aperta a tutti, singoli autori o collettivi, professionisti o amatori, dai 18 anni compiuti.
3. Sono richieste fino a un massimo di 20 foto nominate nel seguente modo: nome.cognome_titoloprogetto_01;
4. Si accettano file sono in formato .jpg a 72 dpi, 2000 pixel sul lato lungo;
5. Per partecipare alla Call bisogna prima procedere al pagamento della quota di iscrizione di 10€ sul sito da effettuare via paypal o tramite bonifico bancario e poi inviare i materiali (immagini, modulo di partecipazione ed eventuale ricevuta di pagamento nel caso di bonifico) in formato digitale tramite wetransfer entro e non oltre il 20 novembre 2016 all’indirizzo email: call@emergingtalents.it. L’organizzazione potrebbe richiedere il codice di transizione inviato da paypal.
6. In caso di pagamento con bonifico bancario, la ricevuta dovrà essere inviata 5 giorni prima della scadenza del bando.
7. Una volta effettuato il pagamento, la quota non potrà essere rimborsata.
8. L’autore del progetto selezionato per la mostra si impegna, pena esclusione, a fornire i materiali in alta risoluzione entro 2 giorni dalla comunicazione che avverrà nei giorni successivi al 20 Novembre 2016.
9. Tutte le domande verranno selezionate dall’organizzazione di Emerging Talents che decreterà i vincitori. Le decisioni sono insindacabili.
10. I partecipanti acconsentono che i dati personali (nome, numero di telefono, indirizzo mail) siano utilizzati nell’ambito di questo concorso fotografico e che non vengano diffusi in maniera impropria.
11. Emerging Talents si impegna ad accompagnare ogni immagine diffusa o pubblicata sul proprio sito e sulla comunicazione dal nome dell’autore e dal titolo del lavoro.
12. Emerging Talents si riserva la possibilità di includere in futuro le immagini vincitrici in proiezioni presso altre istituzioni o festival, avvisando in ogni occasione l’autore, senza compenso alcuno, se non previsto dall’istituzione/festival.
13. Ogni fotografo mantiene sempre i diritti d’autore delle immagini e del lavoro.
14. Ogni autore riconosce di: 1) avere la paternità e l’originalità delle immagini, cioè essere l’unico proprietario delle fotografie 2) che le fotografie non presentano alcun contenuto contraffatto, falso o offensivo per nessuna cosa o persona 3) che non contengano materiale che violi la legge o la privacy di nessuna persona.
15. Ogni autore dichiara che ogni persona ritratta nella fotografia ha dato il proprio consenso.
16. Emerging Talents non si assume responsabilità alcuna per informazioni imprecise o incomplete, causate da terzi. Inoltre non si assume responsabilità per malfunzionamenti tecnici, di connessione, mancato recapito di qualunque email, che possano limitare o ostacolare l’invio dei materiali.
17. L’organizzazione di Emerging Talents si impegna a realizzare a proprie spese l’allestimento, la comunicazione e i materiali per la promozione interna della mostra attraverso i propri canali di comunicazione. Si impegna a custodire le stampe dopo il termine della mostra, per eventuali future esposizioni, sempre da concordare con l’autore. Dopo il termine della mostra che avrà sede al MACRO di Via Nizza a Roma, l’organizzazione non ha obblighi di alcun tipo con l’autore, salvo custodire in maniera adeguata le stampe.
18. L’organizzazione di Emerging Talents si impegna a realizzare la mostra presentata e selezionata tramite la call di Emerging Talents 2016 nel formato e nel materiale che verrà ritenuto opportuno, anche in considerazione dello spazio messo a disposizione dal MACRO di Via Nizza, Roma.
19. I partecipanti acconsentono che le informazioni inerenti il progetto fotografico (immagini, nome e cognome dell’autore, titolo del lavoro) vengano diffusi in canali web e cartacei a scopo promozionale e divulgativo, anche dopo la conclusione della mostra, in ambiti strettamente legati al progetto fotografico selezionato nell’ambito di FOTOGRAFIA 2016 e/o per promozione delle attività di Emerging Talents, ove necessario e inerente con il progetto, a fini promozionali e pubblicitari, senza compenso alcuno.
20. Il presente regolamento potrebbe subire modifiche o integrazioni in qualsiasi momento.

Aggiornamento alla segnalazione del 2 novembre 2016

Dal prossimo martedì 6 dicembre 2016 (ore 18.00) a domenica 8 gennaio 2017, il Macro di via Nizza inaugura la mostra e le proiezioni dei vincitori della Call for Exhibition + Screening organizzata da Emerging Talents in occasione di FOTOGRAFIA, Festival Internazionale di Roma.

La mostra ospita L'Habit Fait Le Moine di Charles-Henry Bédué, mentre i protagonisti delle proiezioni sono Asankojo di Martina Cirese, Al di qua delle montagne di Carmen Colombo, Back to the future di Peter Franck, Bottleneck di Lawrence Sumulong e Made in Korea di Filippo Venturi.

  • shares
  • Mail