Scatti per Bene 2016: Asta benefica di fotografia d'autore, da Basilico a Vitali

Ci sono foto capaci di cambiare sguardi, percezioni, prospettive, forse anche il mondo, altre che si accontentano di raggiungere obiettivi più modesti mentre ci provano.

Sostenere l'accoglienza e cura di minori maltrattati o in grave difficoltà evolutiva, ospiti delle 4 Comunità Residenziali dall’Associazione CAF Onlus, è l'obiettivo che torna a perseguire la 13°edizione di Scatti perbene, con l'Asta di beneficenza, pronta a tornare nel Salone d’Onore della Triennale di Milano, con le opere donate dai migliori fotografi nazionali e internazionali.

La base d’asta per gli oltre 80 lotti, battuti il prossimo 17 novembre da Filippo Lotti, Amministratore Delegato di Sotheby’s Italia, sarà stabilità dalla PRE ASTA ON-LINE che la precede, promossa ed organizzata dalla CAF Onlus, in collaborazione con la casa d’aste Sotheby’s.

Le opere battute all'asta, spaziano da "Andy Warhol per Polaroid, 1975" di Oliviero Toscani al collage di Polaroid del giovanissimo Tommaso M. Galimberti, nipote d’arte e di Maurizio Galimberti, anche lui in Asta con Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Francesco Jodice, Nino Migliori, Ugo Mulas, con Ljubodrag Andric, Dominique Bollinger, Francesco Carrozzini e Ellen von Unwerth. ... tra i tanti che potete iniziare a sbirciare nella gallery di apertura.

Scatti per Bene 13°edizione
Giovedì 17 novembre, dalle ore 18.30
Triennale di Milano
Salone d’Onore
viale Alemagna, 6
Milano

Foto | Scatti per Bene 13°edizione
Via | Close to Media

  • shares
  • Mail