Il paradosso di Andy Reynolds

lovely portraits di andy reynolds

La vita che segue degli schemi prestabiliti sembra non interessare questo fotografo. Andy Reynolds sembra schierato verso un mondo fatto di banalità quotidiane, viste sotto un punto di vista completamente ribaltato.

Egli infatti ci mostra famiglie perfette o situazioni banali inserendo degli elementi che li trasformano completamente, la serie è intitolata “Lovely portraits”.

Le persone ritratte e il loro contesto diventano così da normali a paradossali, gli scenari sono in bilico tra la realtà e la finzione, e ci trasportano in una visione del mondo surreale e assurda.

Volti coperti o svelati in parte, persone che si atteggiano in maniera ambigua in contesti apparentemente normali, sono tutti elementi presenti nei suoi scatti.

  • shares
  • Mail