DJI presenta i nuovi droni Phantom 4 Pro ed Inspire 2

DJI presenta i nuovi droni Phantom 4 Pro ed Inspire 2, modelli sempre più evoluti per amatori e professionisti

I droni sono gli accessori del momento e l’azienda leader nel settore dei quadricotteri è senza dubbio DJI, il marchio cinese ha dimostrato ampiamente di non temere la concorrenza, e devo che fin quando i droni dei “rivali” cadono dal cielo all’improvviso, possono dormire sogni tranquilli! DJI ci presenta due nuovi droni che sono il Phantom 4 Pro e il nuovo Inspire 2 dedicato ai professionisti.

DJI Phantom 4 Pro

Il DJI Phantom 4 Pro è l’evoluzione dell’attuale Phantom 4, è un drone pensato per gli asmatori ma che vanta caratteristiche molto interessanti. È stato migliorato il sistema di evitamento degli ostacoli che adesso lavora a 360° e riconosce ogni tipo di ostacolo, i sensori hanno un raggio d’azione di 30 metri che funziona anche in ambienti chiusi, il rischio di incidenti si abbassa notevolmente. Migliorate anche le prestazioni, questo drone in modalità sport può raggiungere i 72 Km/h (a 50 Km/h con il sistema dell’evitamento degli ostacoli attivo). L’autonomia è stata aumentata a 30 minuti di volo, il sensore è adesso da 2 pollici e da 20 megapixel con 12 stop di dynamic range e si possono fare video 4K. È stato creato anche un DJI Phantom 4 Pro Plus che presenta anche un radiocomando con un display integrato che ci svincola dallo smartphone. I prezzi sono 1699,00 euro per il DJI Phantom 4 Pro e 1999,00 euro per la versione Plus.

DJI Inspire 2

Novità anche per i professionisti con il DJI Inspire 2 che adesso è realizzato in alluminio e magnesio per essere leggero, ma anche resistente. Questo modello presenta adesso 2 batterie per scongiurare ogni tipo di problema e per consentire una perfetta ridondanza. DJI Inspire 2 può adesso salire e scendere ad un velocità massima di 6 e 9 metri al secondo, in modo da poter riprendere eventi e foto particolari, magari sportive o naturalistiche. Anche in questo caso abbiamo un sensore da 20 megapixel ed un migliorato sistema di rilevamento degli ostacoli, sono state inoltre riprogettate le eliche per poter usare questo drone anche in montagna ad alta quota. DJI Inspire 2 è compatibile con le nuove ZenMuse x4S e X5S. I prezzi partono da 3399,00 euro.

  • shares
  • Mail