Leica e Fujitsu insieme al lavoro su un nuovo processore d'immagine

Leica Fujitsu Maestro sensore

Leica e Fujitsu hanno annunciato con un comunicato stampa congiunto di aver collaborato allo sviluppo di un nuovo sistema di elaborazione delle immagini per reflex digitali di fascia alta da utilizzare nelle fotocamere Leica di nuova generazione. L'obiettivo è ottenere migliore qualità fotografica e maggiore velocità operativa senza compromessi di sorta.

Per questa collaborazione Leica e Fujitsu hanno creato un'apposita squadra di tecnici hardware e software al fine di sfruttare al massimo il know-how di entrambe le società. La prima fotocamera ad essere dotata di questo nuovo processore d'immagine sarà la Leica S2, macchina che vi abbiamo presentato qualche giorno fa.

Il nuovo sistema di elaborazione delle immagini sfrutta il processore MAESTRO di Leica - basato sulla tecnologia Milbeaut di Fujitsu - e lo abbina ad un nuovo e ottimizzato software di controllo. Si ha inoltre una migliore gestione energetica che consente di ridurre notevolmente i consumi.

A quanto riportano le due società, questa nuova tecnologia servirà da solida base per lo sviluppo dei nuovi prodotti Leica e consentirà lo sviluppo continuo della qualità dei sistemi di elaborazione delle immagini.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: