Metadata Working Group standardizza i metadati

In una conferenza tenutasi al Photokina ieri il Metadata Working Group ha presentato una serie di proposte per la gestione dei metadati in ambito fotografico.

Lo scopo della proposta è quella di armonizzare la gestione dei metadati che possono essere scritti in 3 formati diversi: exif, xmp e iptc. Fortunatamente non si tratta di un nuovo formato, ma di una razionalizzazione di quel che è già disponibile in molti software.

L'importanza dei metadati che consentono di avere informazioni su chi ha scatto la foto, sui luoghi, le modalità e di cosa rappresenta sta diventando sempre più evidente ed è per questo che per il Metadata Working Group è importante mettersi d'accordo sulle modalità di interoperabilità.

Verranno presentate proposte specifiche su come comportarsi nei vari casi con esempi pratici dall'uso comune. Ricordiamo che il Metadata Working Group è composto da aziende importanti nel settore: Adobe, Apple, Canon, Microsoft, Nokia e Sony.

Via | MetadataWorkingGroup

  • shares
  • Mail