Sony Alpha NEX-5R: applicazioni e Wi-Fi per tutti

Sony Alpha NEX-5R

In principio fu la Samsung a proporre connettività Wi-Fi per le proprie fotocamere. Poi venne la Nikon e propose la fotocamera con a bordo Android. Infine la Sony decise di adeguarsi e prese la sua Nex e le diede sia il Wi-Fi che le applicazioni dedicate.

Questa in forma biblica la storia dietro la nuova mirrorless Sony Alpha NEX-5R, che si aggiunge all'elenco delle novità previste per il prossimo Photokina, dove sembra che il lato "smart" sia diventato irrinunciabile.

La Sony NEX-5R è dichiaratamente derivata dalla precendete Sony NEX-5N, ma ci sono alcune interessanti novità. Oltre alla sopracitata connettività Wi-Fi ed alla possibilità di aggiungere nuove funzionalità tramite applicazioni dedicate, abbiamo anche la messa a fuoco ibrida incorporata nel sensore da 16 Megapixels.

Abbiamo quindi sia la messa a fuoco a rilevamento di fase che quella a rilevamento di contrasto: l'accoppiata dovrebbe garantire velocità ed affidabilità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Altra caratteristica interessante è il monitor che potendo inclinarsi verso l'alto di 180° diventa davvero comodo per gli autoscatti. Ci sono poi una ghiera ed un tasto personalizzabili in più, in modo da diminuire la caccia alla funzione interessata dentro ai menù.

Per chi volesse è già online la prima presa di contatto da parte di dpreview, ovviamente in lingua inglese. La Sony Alpha NEX-5R sarà disponibile il prossimo mese di Ottobre nelle colorazioni argento, nero e bianco ad un prezzo previsto di $ 750 in kit con lo zoom 18-55mm, oppure solo corpo a $ 650.

Sony Alpha NEX-5R

Sony Alpha NEX-5R
Sony Alpha NEX-5R
Sony Alpha NEX-5R
Sony Alpha NEX-5R

  • shares
  • Mail