La prima foto del giuramento di un Presidente americano risale al 1857

giuramento del Presidente degli Stati Uniti nel 1857

Il 1850 è stato un periodo particolarmente importante, sono stati fatti tanti progressi in campo fotografo e grazie al collodio umido è stato possibile fotografare numerosi eventi dei quali non era mai rimasta una traccia storica. Per la prima volta si sono potute fare delle stampe a contatto diretto da un negativo di vetro, serviva una camera oscura portatile e un’esposizione piuttosto lunga, ma l’impossibile è diventato possibile. È stata realizzata la prima foto di guerra e la prima immagine naturalistica e nel 1857 anche la prima foto del giuramento del Presidente degli Stati Uniti.

La prima foto presidenziale risale quindi al 4 marzo del 1857 con l’elezione di James Buchanan, il 15esimo presidente americano. La foto è stata scattata da John Wood che era stato chiamato a fotografare l’avanzamento dei lavori del Campidoglio dall’architetto Montgomery C. Meigs. Quando hanno costruito il palco di legno per permettere a tutti di vedere James Buchanan, hanno pensato di farne uno per il fotografo e far fotografare a John Wood anche il giuramento del nuovo presidente.

La carriera di John Wood è andata avanti, ha fotografato la guerra civile e poi le mappe nella guerra per il generale George McClellan, ma verrà sempre ricordato per la prima storica foto di un Presidente americano.

Foto | Montgomery C. Meigs Papers-Library of Congress
via | time

  • shares
  • Mail