La Terra vista dallo spazio con Goes-16, il nuovo "giocattolino" della NASA

Man mano che la tecnologia va avanti, anche quello che abbiamo intorno a noi si evolve, oggi vediamo insieme le nuove foto pubblicate dalla NASA, immagini che ci mostrano la Terra vista dallo spazio tramite il nuovo satellite geostazionario GOES-16. Il GOES-16 è stato lanciato nello spazio lo scorso 19 novembre e quindi ha tecnologie d’avanguardia, fa parte di un progetto nato dalla collaborazione tra la NASA e il NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), il cui fine è monitorare le condizioni atmosferiche della Terra.

GOES-16 scatta delle foto in sequenza ad alta risoluzione in modo da poter avvertire i cambiamenti da un punto di vista privilegiato. Le foto vengono scattate grazie all'Advanced Baseline Imager (ABI) che utilizza ben sedici canali spettrali: dieci nell'infrarosso, quattro nel vicino infrarosso e due nell'intervallo della luce visibile, la risoluzione è altissima ed è possibile ammirare la Terra in modo veramente inedito. Rispetto alle generazioni precedenti, l'Advanced Baseline Imager (ABI) ha una copertura cinque volte maggiore, una risoluzione spaziale quattro volte superiore e tre canali spettrali in più. Per renderci conto delle potenzialità delle nuove tecnologie ecco due foto, scattate lo stesso giorno, una con il vecchio VA-13 e l’altra con il nuovissimo VA-16… c’è una netta differenza.

1.jpg

Guardate le foto, sono davvero bellissime.

  • shares
  • Mail