I cubi con 50.000 rullini pressati, il progetto folle di un negozio australiano

Un laboratorio di fotografia indipendente di Melbourne, in Australia, ha festeggiato il traguardo dei 50.000 rullini sviluppati. Dal giorno della sua apertura, nel 2013, questo laboratorio ha conservato tutti i rullini fino a riempire 30 scatole da 50 litri ciascuna. Per festeggiare questo importante traguardo i proprietari hanno deciso di dare un senso a tutti questi rullini vuoti, grazie all’aiuto di 30 volontari hanno tolto il rocchetto di plastica e poi hanno trasportato tutti i rullini in un cantiere e con un compattatore idraulico industriale hanno creato 3 maxi cubi di rullini.

Chiamatele sculture contemporanee, ricordi o semplicemente cubi di rullini, ma di certo sono bellissimi, ogni cubo pesa circa 304 chilogrammi e contiene circa 17.000 rullini di varie marche e colori. Un progetto ambizioso e bellissimo, unico nel suo genere, perché anche solo per questioni di spazio non è assolutamente facile da poter realizzare, sia per la fase di accumulo che per la sistemazione dei cubi.

via | japancamerahunter

  • shares
  • Mail