Cortona On The Move 2017: NEW VISIONS, call e programma

Il viaggio nelle fotografia contemporanea della settima edizione di Cortona On The Move, torna nella cittadina toscana in provincia di Arezzo dal 13 luglio al 1 ottobre 2017, ma tra nuove submission e future call è già alla ricerca di progetti e collaboratori (video di apertura).

La prossima edizione parte anche con una nuova submission NEW VISIONS, realizzata in collaborazione con LensCulture per invitare i fotografi di tutto il mondo ad arricchire il festival con la grammatica in continua evoluzione della fotografia documentaristica.

Gli interessati possono presentare la domanda di partecipazione 'gratuita', per esporre il proprio progetto (serie) durante la prossima edizione di Cortona On The Move, entro il 31 marzo 2017 (23:59 Pacific Time), mentre originalità dello stile e del linguaggio di chi non teme di sperimentare, saranno valutati dalla giuria, composta da Antonio Carloni (direttore di Cortona On The Move), Arianna Rinaldo (direttore artistico di Cortona On The Move),Jim Casper (editor-in-chief e co-fondatore di Lensculture) e Laura Sacket (direttore creativo di Lensculture).

Richieste per le proposte di partecipazione


- un numero massimo di 15 immagini. Le immagini devono essere file .JPEG o .PNG, con un minimo di 1200 pixel sul lato più lungo (ma fino a 2000 pixel va comunque bene) e non devono superare 10 MB. A ogni immagine presentata deve corrispondere un file ad alta risoluzione di almeno 10Mbps. I file in alta saranno richiesti se il vostro lavoro verrà selezionato.
- un titolo
- la dichiarazione di presentazione (una breve dichiarazione sul tuo lavoro, massimo 4000 caratteri, spazi inclusi)
- biografia (una breve biografia scritta, non un CV).

L'invito a presentare il vostro lavoro sulla piattaforma LensCulture:
www.lensculture.com/competitions/cortona-on-the-move/events

Le opere dei 3 vincitori saranno esposte durante Cortona On The Move 2017, mentre tutte le 15 opere finaliste, annunciate online il prossimo 25 maggio, saranno presentate durante le giornate inaugurali del 13, 14 e 15 luglio 2017.

In apertura sono anche le iscrizioni alle letture portfolio, proposte nel formato Basic della durata di 20 minuti e in quelle Premium di un'ora, espressamente creata per gli autori di Long Term Project.

Le letture aperte a tutti fino ad esaurimento posti (con iscrizione da prenotare online), nelle giornate inaugurali del festival del 14 e 15 luglio 2017, saranno condotte da 18 lettori, photoeditor ed esperti da scegliere tra quelli che trovate nel box a scomparsa che segue, compresa Sarah Leen Senior, Photo Editor del National Geographic.

Cortona On The Move 2017: Letture portfolio

Monica Allende - FORMAT & GetxoPhoto
Photo editor, curatrice, produttrice culturale ed educatrice. Direttrice della Fotografia Internazionale presso FORMAT17 e Direttrice Artistica presso GetxoPhoto Festival 2017-2019.
Giovanna Calvenzi - Donna Moderna
Consulente per l’immagine di Donna Moderna. Ha lavorato come photo editor in una decina di periodici italiani; ha diretto per un anno i Rencontres Internationales de la Photographie di Arles
Manila Camarini - D La Repubblica
Photo editor per Panorama Travel Mondadori e Traveller Condè Nast. Giornalista professionista e photo editor a D La Repubblica dal 2003; da novembre 2014 responsabile fotografico a D Lui.
Krzysztof Candrowicz - Fotofestiwal
Curatore, ricercatore; fondatore e direttore artistico di: Festival Internazionale di Fotografia di Lodz, Fondazione di Educazione Visiva e Lodz Art Center, Triennale di Fotografia di Amburgo.
Jim Casper - LensCulture
Editor-in-chief di LensCulture, una delle principali community online per la scoperta della fotografia contemporanea mondiale; organizza eventi fotografici internazionali e cura mostre d'arte.
Renata Ferri - Io Donna, Amica
Caporedattore photoeditor di Io Donna, femminile del Corriere della Sera e di Amica, mensile di Rcs Mediagroup; membro della giuria di premi fotografici e redattrice di libri fotografici.
Alice Gabriner - Time
Attualmente Photo Editor internazionale presso Time; incarichi precedenti: Senior Photo Editor per National Geographic; vice direttore della fotografia alla Casa Bianca sotto la presidenza di Obama.
Sandro Iovine - Fpmag
Giornalista, critico fotografico; dal 1989 al 1998, redattore presso Editrice Reflex, dal 1999 al 2014, dirige Il Fotografo; docente di Storia della fotografia, Fotogiornalismo e Comunicazione visiva.
Anna Iuzzolini - Pagina 99
Photo editor di Pagina99; ha collaborato con la rivista Internazionale, con il collettivo di fotografia documentaria TerraProject, con la galleria 10b Photography e con il festival PHotoEspaña.
Sarah Leen - National Geographic
Direttore della fotografia del National Geographic Magazine and Partners; supervisiona i contenuti visivi e lo staff del dipartimento di fotografia del National Geographic Magazine, della rivista Trave-ler, del sito natgeo.com e del sito @natgeo Instagram.
Elisa Medde – Foam
Managing Editor di Foam_International Photography Magazine che è prodotto dal Foam, museo/ piattaforma dedicato alla fotografia (sede ad Amsterdam) e da Vandejong Communication Agency.
Ute Noll - DU Magazine
Direttore della fotografia di DU; autrice, curatrice e docente universitario; gestisce la sua agenzia ON PHOTOGRAPHY & ILLLUSTRATION dedicata alla fotografia e illustrazione a Stoccarda.
Giuseppe Oliverio – Phmuseum
Imprenditore e filmmaker italiano, nel 2012 fonda phmuseum.com, piattaforma online di fotografia contemporanea ( 5.000 fotografi selezionati) che facilita la connessione con photo editor e curatori.
Jenna Pirog - The New York Times Magazine
Virtual Reality Editor; produce 11 film VR per Times tra cui The Displaced', nomina agli Emmy Award, vincitore del 1° premio in Storytelling Innovativo edizione 2016 del World Press Photo.
Adele Sarno - Huffington Post
Social media editor e responsabile della​ ​Terza Colonna di Huffington Post Italia diretto da Lucia Annunziata. Ha lavorato per anni a Repubblica.it e​ ​ collaborato con il settimanale L’Espresso.
Marie Louise and Maarten Schilt - Schilt Publishing
Schilt Publishing, casa editrice di fotografia giornalistica, documentaristica e artistica, partner editoriale storico di World Press Photo. Dal 2008 editore principale del World Press Photo Yearbook e dal 2011 della pubblicazione annuale Next.
Daria Scolamacchia – Fabrica
Photoeditor, consulente editoriale di Fabrica, centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group. Collabora con Futura, newsletter dedicata alle identità del Corriere della Sera.
Scott Thode – Visura
Redattore di Visura.co, la piattaforma di networking professionale per le arti e i media. Lavora inoltre come curatore indipendente ed editore.

La prenotazione alla lettura portfolio avviene tramite il sito http://www.cortonaonthemove.com/it/il-festival/letture-portfolio oppure inviando una email a: portfolio@cortonaonthemove.com.

A maggio sapremo qualcosa di più su tutte le mostre un programma, ma tra le prime certezze c'è "Golden Days Before They End" del fotografo viennese Klaus Pichler, vincitore del Premio Happiness ONTHEMOVE 2016, mentre il contest dedicato alla documentazione di felicità e gioia di vivere, apre le iscrizioni del prossimo 10 aprile 2017 al 21 maggio 2017, per chi aspira ad esporre il suo progetto a Cortona On The Move 2018.

La giuria pronta ad accogliere e selezionare i progetti più 'felici' è composta da Alice Gabriner (Time), Anna Iuzzolini (Pagina 99), Antonio Carloni (Cortona On The Move), Arianna Rinaldo (Cortona On The Move), Elena Boille (Internazionale), Elisa Medde (Foam), Krzysztof Candrowicz (Director Triennal of photography Amburg), Sarah Leen (National Geographic), Scott Thode (Visura), Ute Noll (Du magazine).

La call per la selezione degli 11 dummy del Photobook Review and Prize, resterà aperta dal 15 maggio al 15 giugno 2017, per le opere di fotografi professionisti ed amatoriali che aspirano ad una pubblicazione.

Seguiranno aggiornamenti sul calendario delle giornate, delle mostre e dell'esito delle diverse call, mentre chi è a caccia di ispirazione può da subito approfittare dell'edizione passata.

In aggiornamento ...

Cortona On The Move 2017 - Mostre

Nella gallery a seguire avete un assaggio delle mostre di questa edizione che spaziano dalle donne americane di Donna Ferrato all'isola della salvezza di Francesco Comello, dai ritratti intimi della presidenza Obama scattati da Pete Souza, alla geofrafia della povertà mappata da Matt Black lungo gli 80mila chilometri di 46 Stati americani, dai ritratti scattati da Adam Ferguson lungo le strade di Kabul a quelli di Silvia Amodio.

Dal 16 luglio al 1 ottobre 2017, la settima edizione di Cortona On The Move offre otto appuntamenti formativi in partnership con Canon Italia e la complicità di grandi protagonisti della fotografia contemporanea, autori di workshop che spaziano dal ritratto al reportage, dall'Erotic Eye di Donna Ferrato (16/17 luglio 2017) al Fotografare il nostro tempo con Alessandro Penso (30 settembre, 1 ottobre 2017), passando per Il racconto fotografico tra moda e giornalismo di Franco Pagetti (26/27 agosto 2017).

Pierfrancesco Celada con il progetto Instagram Pier, Hong Kong, è il vincitore della sesta edizione del Premio Happiness ONTHEMOVE.

"Il Sai Wan Pier è un molo industriale situato nella parte ovest dell’Hong Kong Island. Negli ultimi anni il Pier è diventato popolare con il nome di "Instagram Pier". Qui, Hong Kongers e Instagrammers, si ritrovano continuamente per selfies e foto sceniche. Ho deciso di tornare anch’io al Pier quotidianamente, e ho cominciato a notare una costante ripetizione di immagini, situazioni, e pose molto simili tra loro. Per la natura del progetto, mi è sembrato naturale iniziare a curare il profilo Instagram dell'Hong Kong Instagram Pier (@insta_pier)."

Un post condiviso da Instagram Pier (@insta_pier) in data: 22 Giu 2017 alle ore 02:43 PDT

Delle 938 opere ricevute dalla nuova open call New Visions, la commissione selezionatrice, composta da Jim Casper e Laura Sackett di LensCulture, con Antonio Carloni e Arianna Rinaldo di Cortona On The Move, ha selezionato quelle dei 15 finalisti:


    POIKE STOMPS - Crossing Europe
    ALEXANDER ANUFRIEV - Russia Close-up
    JEAN-MARC CAIMI & VALENTINA PICCINNI - This Land is My Land
    ANU KUMAR - Nagar
    MANKICHI SHINSHI - Natural Nature
    CHRISTIAN WERNER - Rubble and Delusion
    ANTONIO FACCILONGO - Habibi
    KAJA RATA - Kajnikaj
    ISADORA ROMERO - Stardust
    MICHAEL VINCE KIM - Aeikkaeng
    FRANCESCO ZANET - Sicily Today
    PIOTR ZBIERSKI - Push The Sky Away
    FARSHID TIGHEHSAZ - From Labyrinth
    TERJE ABUSDAL - Slash & Burn
    ANTOINE BRUY - Outback Mythologies: The White Man's Hole

Segue il programma di visite guidate alle mostre, presentazioni, talk, letture portfolio, aperitivi e cene, delle tre giornate inaugurali del festival che si apriranno giovedì 13 e chiuderanno con il party di sabato 15 luglio 2017.

Giornate inaugurali - Programma 13 - 14 - 15 luglio 2017

Giovedì 13 luglio 2017

17:00 | PALAZZO CASALI
Inaugurazione festival

VISITA INAUGURALE ALLE MOSTRE CON GLI AUTORI

17:30 | PALAZZO CASALI
Inizio del percorso da Palazzo Casali

MAEC
Pete Souza - Obama: An Intimate Portrait

EX MAGAZZINO DELLE CARNI
Adam Ferguson - The Afghans

PALAZZO CINAGLIA
Miyuki Okuyama - Dear Japanese
Sandra Mehl - Ilona and Maddelena
Terje Abusdal - Slash & Burn
Antoine Bruy - Outback Mythologies: The White Man's Hole
Farshid Tighehsaz - From Labyrinth

VECCHIO OSPEDALE
Donald Weber - War Sand - June 6, 1944: D-Day
Justyna Mielnikiewicz - The Meaning of a Nation - Russia and its Neighbours: Georgia and Ukraine
Luis Cobelo - Zurumbático
Daniel Castro Garcia - Foreigner
Francesco Comello - L’isola della salvezza

APERITIVO OFFERTO DA CONSORZIO VINO CHIANTI
20:30 | COTM ZONE Palazzo Ferretti, Via Nazionale 45

PALAZZO MANCINI SERNINI
Silvia Amodio - L’arte del ritratto Curata da Roberto Mutti.
Dall’archivio di 3M Foundation

CENA
21:30 | Via Vagnotti
Aperta a tutti (25€ - Gratuito per i possessori di pass COTM)
In caso di pioggia la cena si terrà a Palazzo Vagnotti, Piazza Franciolini, 3.

Venerdì 14 luglio 2017

LETTURE PORTFOLIO
10:00 | 12:00 - 15:00 | 18:10 | PALAZZO FERRETTI
Letture portfolio con esperti nazionali e internazionali

BOOKSIGNING
Dalle 10:00 | COTMZONE (20’ ciascuno)
Booksigning con Justyna Mielnikiewicz, Donald Weber, Luis Cobelo, Daniel Castro Garcia, Miyuki Okuyama

VISITE GUIDATE CON GLI AUTORI
10:00 | PALAZZO CINAGLIA
Visita guidata con Sandra Mehl. Lingua inglese.

10:30 | VECCHIO OSPEDALE
Visita guidata con Adam Ferguson. Lingua inglese.

11:15 | VECCHIO OSPEDALE
Visita guidata con Donald Weber. Lingua inglese.

12:00 | VECCHIO OSPEDALE
Visita guidata con Justyna Mielnikiewicz. Lingua inglese.

15:00 | VECCHIO OSPEDALE
Visita guidata con Daniel Castro Garcia. Lingua inglese.

15:45 | VECCHIO OSPEDALE
Visita guidata con Luis Cobelo. Lingua inglese.

16:30 | PALAZZO CINAGLIA
Visita guidata con Miyuki Okuyama. Lingua inglese.

PROIEZIONI E TALK

10:30 | PALAZZO FERRETTI
Talk “L’arte del ritratto” con Roberto Mutti (giornalista La Repubblica), Silvia Amodio (fotografa). Lingua italiana.

11:30 | PALAZZO FERRETTI
Talk “Non solo gol” con Simone Donati (fotografo), Andrea Scanzi (giornalista). Lingua italiana.

12:30 | PALAZZO FERRETTI
Talk “La battaglia delle immagini” con Giorgio Barrera (fotografo). ed Elisa Medde (Foam Magazine). Lingua italiana.

15:00 | PALAZZO FERRETTI
Talk “A Manifesto of Disorder” con Paolo Verzone (fotografo). Lingua italiana.

16:00 | PALAZZO FERRETTI
Presentazione del libro “Destino final” di Giancarlo Ceraudo con Marie Louise e Maarten Schilt, Arianna Rinaldo (direttore artistico di Cortona On The Move). A seguire booksigning. Lingua inglese.

VISITA INAUGURALE ALLE MOSTRE CON GLI AUTORI
18:30 | PARTERRE (ritrovo Piazza F. Mitterand)

Simone Donati - Non solo gol

Dalle 19:00 navetta da Largo Beato Angelico per:

FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Donna Ferrato - American Woman: 40 Years (1970s-2010s)
Matt Black - The Geography of Poverty
Andrea Frazzetta - Danakil - Land of Salt and Fire
Klaus Pichler - Golden Days Before They End
Jessica Backhaus - Rinascita

A seguire:

20:30 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
APERITIVO
Aperto a tutti (15€ - Gratuito per i possessori di pass COTM).

Dalle ore 23:30 alle 01:30 servizio navetta per rientro in città.

Sabato 15 luglio 2017

LETTURE PORTFOLIO
10:00 | 13:10 - 15:00 | 18:10 | PALAZZO FERRETTI
Letture portfolio con esperti nazionali e internazionali

BOOKSIGNING
Dalle 10:00 | COTMZONE (20’ ciascuno)
Booksigning con Jessica Backhaus, Donna Ferrato

11.30 | COTMZONE
Booksigning con Klaus Pichler

VISITE GUIDATE CON GLI AUTORI

10:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Visita guidata con Klaus Pichler. Lingua inglese.

11:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Visita guidata con Andrea Frazzetta. Lingua italiana.

12:00 | FORTEZZA DEL GIRIFALCO
Visita guidata con Donna Ferrato. Lingua inglese.

PROIEZIONI E TALK

10:30 | PALAZZO FERRETTI
Talk “Una tribù che scatta”

11:30 | PALAZZO FERRETTI
Talk “Landing on the beach. Photographers depicting historical events from the past and the present." Anastasia Taylor Lind (fotografo), Donald Weber (fotografo), Daniel Castro Garcia (fotografo). Lingua inglese.

12:30 | PALAZZO FERRETTI
COTM 2017 PHOTOBOOK REVIEW AND PRIZE con Hannah Watson (Trolley Books) e lotteria. Lingua inglese.

17:00 | TEATRO SIGNORELLI
"Obama: An Intimate Portrait" con: Pete Souza (fotografo) e Alice Gabriner (Time’s International Photo Editor). Lingua inglese con traduzione simultanea

18:00 | TEATRO SIGNORELLI
Talk “Visual Storytelling at National Geographic" con Sarah Leen (direttore della fotografia National Geographic). Lingua inglese con traduzione simultanea.
PROIEZIONI E PREMIAZIONI

22:30 | PALAZZO CASALI
Proiezioni: British Journal Photography; Encontros da Imagem, Braga; National Geographic; LensCulture New Visions Finalists.
Premiazione Happiness ONTHEMOVE in collaborazione con Consorzio Vino Chianti.

A seguire PARTY ONTHEMOVE

  • shares
  • Mail