La fotocamera e la bicicletta di Bill Cunningham saranno esposti al New-York Historical Society

Bill Cunningham è un fotografo americano che ci ha lasciati l’anno scorso all’età di 87 anni, era una di quelle persone che inconsciamente pensavamo avrebbe continuato per sempre a fotografare con la sua macchinetta a pellicola e ad andare in giro con la sua bicicletta. Bill Cunningham è passato dalla strada al cielo in un giorno molto triste di giugno e da allora, a New York, nulla è stato più lo stesso, soprattutto la domenica sulle pagine del New York Times dove è stato un appuntamento fisso per tantissimi anni.

Bill Cunningham

Il New-York Historical Society ha annunciato di aver accolto il patrimonio terreno di Bill Cunningham, ma non pensate a gioielli e orologi, il suo patrimonio è essenziale e votato alla fotografia: una biblioteca di circa 200 libri ripieni di ritagli, appunti e fotografie, un casco decorato con le sue foto che gli è stato regalato da Bergdorf Goodman e i suoi strumenti di lavoro tra cui la celebre bicicletta con cui andava in giro per le strade di New York, la macchina fotografica Nikon e la giacca blu da cui non si separava mai.

Bill Cunningham

Una parte di queste cose sarà in mostra, credo in modo permanente, al New-York Historical Society a partire dalla prossima primavera.

via | nytimes

  • shares
  • Mail