DJI annuncia il nuovo quadricottero Matrice 200

DJI ha annunciato il nuovo Matrice 200, quadricottero con eliche da 17 pollici che sarà disponibile dal secondo trimestre del 2017

In occasione del Mobile World Congress, DJI ha presentato Matrice 200 dei nuovi droni pensati per un utilizzo industriale ed estremo, si possono infatti far volare in cantieri pericolosi e pericolanti ma anche sotto la pioggia battente. M200 è un quadricottero con eliche da 17 pollici che si pone a metà tra il modello M100 e il ben più grosso M600 è pensato per i fotografi ma anche a chi potrebbe usarlo per lavoro, ad esempio ingegneri o operatori di soccorso.

DJI quadricottero Matrice 200

M200 si può utilizzare con tre fotocamere più di una ricca serie di sensori, si possono usare 2 gimbal per la stabilizzazione delle riprese ed una si può posizionare anche sulla parte superiore del drone, è possibile anche inserire una fotocamera termica per fare delle rilevazioni, ad esempio per individuare i corpi sotto le macerie dopo un incidente. Si possono utilizzare due batterie e l’autonomia va dai 38 minuti ai 17 minuti in base al peso, più è pesante per l’aggiunta di accessori, meno autonomia riesce ad avere mentre è in volo.

DJI quadricottero Matrice 200

Tra le particolarità più interessanti ci sono un sistema che preriscalda le batterie e consente al drone di volare anche con temperature molto rigide, la certificazione IP43 lo rende impermeabile all’acqua e impenetrabile alla polvere. Il prezzo non è stato ancora annunciato ma DJI fa sapere che il drone Matrice 200 sarà disponibile dal secondo trimestre del 2017, quindi da aprile in poi.

via | petapixel

  • shares
  • Mail