Tempesta di colori su Giove, le foto della sonda Juno

La NASA ha pubblicato le bellissime foto di Giove scattate dalla sonda Juno

La NASA ci regala altre bellissime immagini dell’universo e questa volta si tratta di Giove, le foto sono scattate dalla navicella spaziale della Nasa Juno che, dopo 5 anni di navigazione, è finalmente arrivata a destinazione e cioè sui Giove lo scorso 2 luglio. Juno è riuscita ad arrivare a 4.400 chilometri dalla superficie di Giove con una velocità di quasi 60 chilometri al secondo, per fare un intero giro impiega 54 giorni, più del doppio rispetto a quanto dovrebbe, la causa è il guasto di un motore, nonostante ciò continua a viaggiare e a mandare immagini davvero stupende. La missione di Juno è di osservare l’interno di Giove e studiare il suo campo magnetico, questo rallentamento potrebbe far prolungare il viaggio di Juno di altri 3 anni, fino al 2021.

Le foto che sono state divulgate sono davvero bellissime, un miscuglio di colori che sembra la tela di un pittore, il contrasto di colori è stato creato dalla rifrazione dei raggi solari sull’atmosfera di Giove, le immagini sono state mandate da Juno ai computer della Nasa il 2 febbraio e poi sono state elaborate.

Questa volta la NASA ha trovato un nuovo espediente, ha chiesto a vari astronauti di elaborare le immagini in modo da avere una visione diversa rispetto a quelle che avrebbero realizzato la squadra che se ne occupa sempre. La NASA ha dichiarato:

“Vogliamo coinvolgere il mondo intero nella lavorazione e nell’esame delle immagini per permettere a tutti di svolgere un lavoro che solitamente è compito di una squadra di astronomi esperti“.

Tra le foto più belle c’è quella dell’astronomo russo Roman Tkachenko che sembra un quadro impressionista.

via | engadget

  • shares
  • Mail