Canon pronta a lanciare il suo primo drone

I droni sono un mercato in espansione ed è abbastanza normale che molte aziende vogliano provare ad ampliare la propria offerta, come ha imparato a caro prezzo GoPro, la perfezione non è negoziabile e un piccolo errore può essere fatale e compromettere la solidità dell’azienda. Non ci si può inventare produttori di droni da un giorno all’altro ed è per questo che molte aziende stanno assorbendo e acquistando delle start up e delle realtà specializzate, anche Canon ha fatto la stessa cosa acquisendo la compagnia giapponese Prodrone Co.

canon drone

In questi giorni sul sito Canon ha fatto capolino un video girato con il drone PD6E2000-AW-CJ1 e non è un caso, dato che è arrivato a pochi mesi dall'investimento fatto da Canon in questo nuovo settore. Il drone ovviamente non è un modello che si può confondere con altri, Canon gioca su campi diversi e propone un modello su cui agganciare il modulo di ripresa ME20F-SH che registra filmati Full HD 1920x1080 60p tramite un sensore full frame 35mm da circa 2,26 milioni di pixel, inoltre l’ampia superficie dei fotodiodi permette di arrivare a ben 4 milioni di ISO. Questo modello è un esacottero con gimbal a due assi e di fotocamera sui cui è possibile montare gli obiettivi Canon EF, può sostenere fino a 10 kg e volare alla velocità di 65km/h.

Il prezzo non è stato divulgato, ma in realtà non c’è stato ancora neanche un annuncio ufficiale, speriamo di saperne di più a breve.

  • shares
  • Mail