Il selfie dello scimpanzé con una videocamera a 360 gradi montata su un GorillaPod

È sempre divertente vedere come gli animali si interfacciano con la tecnologia, come il loro istinto da predatori spesso viene convogliato su oggetti che stimolano la loro curiosità. Qualche giorno fa uno scimpanzé, in Kenya, ha rubato una videocamera 360° montata su un GorillaPod ad un fotogiornalista del New York Times. Sam Wolson stava lavorando ad un servizio sulla vita degli scimpanzé al Sweetwaters Chimpanzee Sanctuary, una riserva meravigliosa che si trova in Kenya, si è avvicinato troppo alla rete e uno scompanzè gli ha rubato l’attrezzatura.

selfie dello scimpanzé

La videocamera era un modello a 360° che in quel momento stava facendo riprese video, era montata su un GorillaPod, un treppiedi flessibile e versatile che si può agganciare su ogni superficie, questo oggetto deve essere apparso interessantissimo, tant’è che lo hanno rubato!

Lo scimpanzé ladruncolo, insieme ad un suo amico, hanno cercato di capire cosa era l’oggetto in questione e la videocamera ha registrato tutto… Quel che è venuto fuori è un simpatico video con un doppio selfie a 360°, un punto di vista inedito, ma anche un po’ rischioso

Altri colleghi nello scimpanzé, nelle stesse situazioni, non sono stati così gentili ed educati!

via | fstoppers

  • shares
  • Mail