Test e torture per l'otturatore della Canon 7D Mark II

I ragazzi di ContinueCrushingTech hanno fatto un perfido test per mettere alla prova l’otturatore di una reflex, hanno scattato fotografie in continuazione fino a portarla al limite garantito dal produttore. La macchina fotografica che ha fatto da cavia è stata una Canon 7D Mark II che è stata stressata a dovere…

ContinueCrushingTech

Canon dice che l’otturatore della 7D Mark II ha un'aspettativa di vita di 200.000 scatti. Scattando a 10 fps si possono fare 600 foto in 1 minuto, 36.000 in un'ora e 864000 nel corso di un intero giorno. Seguendo questo ritmo serrato i ragazzi di ContinueCrushingTech hanno portato l’otturatore a 190.000 ed è proprio in questa fase che sono iniziati i problemi e specchio e otturatore hanno iniziato a bloccarsi sempre di più frequentemente.

E dunque la povera Canon è “deceduta” dopo ben 199.591 scatti, ovvero 409 in meno rispetto a quelli assicurati dal produttore. In linea di massima la differenza è davvero esigua e probabilmente se agli stessi numeri ci si fosse arrivati in modo diverso, l’epilogo sarebbe cambiato un po’…

via | petapixel

  • shares
  • Mail