5 cose da considerare prima di acquistare una nuova fotocamera

Qualche consiglio per valutare seriamente l'acquisto di una nuova fotocamera

5 cose da considerare prima di acquistare una nuova fotocamera

Il mercato fotografico è sempre in fibrillazione, ogni giorno ci sono rumors di fotocamere che stanno per arrivare, presentazioni di nuovi prodotti, test e prove sul campo, caratteristiche tecniche impensabili fino a pochi mesi prima… In questo clima è impossibile non farsi travolgere dalla voglia di cambiare macchina fotografica, di ampliare e migliorare il proprio corredo e di avere strumenti top gamma. Prima di strisciare la carta di credito però è bene fermarsi un attimo e riflettere. Ecco per esempio 5 cose da considerare prima di acquistare una nuova fotocamera.

  • La prima cosa da considerare è se effettivamente ne abbiamo bisogno davvero, è normale desiderare una nuova macchina fotografica, ma ne abbiamo davvero bisogno? Qual è il limite tecnico che ci blocca o lo slancio in più che cerchiamo?

  • Un’altra riflessione fondamentale riguarda il costo. Ce la possiamo permettere? In quanto tempo ammortizzeremo la spesa? Ad esempio se state ancora pagando le rate del modello precedente o le avete appena finite, forse non è il caso di lanciarsi in un’altra spesa importante!

  • Una nuova fotocamera comporta anche tante altre spese accessorie, la prima e la più banale riguarda le schede di memoria, se raddoppiate i megapixel, inevitabilmente le schede che avevate non andranno più bene.

  • Aumentando la qualità della fotocamera, ad esempio scegliendo una top gamma da 40 megapixel, gli obiettivi che usavate prima potrebbero non essere all’altezza, è molto probabile che non reggano il passo della macchina.

  • Un altro aspetto riguarda il computer, è chiaro che file molto grandi richiedono un pc in grado di gestirle e lavorarle, con una buona ram ed una scheda grafica all’altezza della situazione. A questo va aggiunta anche la questione monitor che deve essere in grado di metterci nelle condizioni di lavorare con cognizione di causa.

Lungi da me scoraggiarvi nell’acquisto di una nuova macchina fotografica, quello che vorrei spiegare è che andare in negozio e comprare/fare un finanziamento è facile, ci sono però tante altre spese e disagi che si devono considerare. Avere una macchina top gamma e non poter avere un flusso di lavoro fluido serve a poco, probabilmente è più furbo investire nella qualità complessiva, in primis un buon monitor e obiettivi di qualità che possano reggere il passaggio a corpi macchina superiori.

via | petapixel

  • shares
  • Mail