Western Digital promette dischi rigidi da 40TB entro il 2025

Western Digital promette dischi rigidi da 40TB entro il 2025

Western Digital ha annunciato i progetti per il futuro e in occasione di un evento organizzato presso la sua sede WD nella Silicon Valley ha parlato della nuova tecnologia MAMR (Microwave Assisted Magnetic Recording) che permetterà di sviluppare dei dischi rigidi da 40TB entro il 2025. I produttori di dischi rigidi non sono molti ma tutti cercano di puntare sull'efficienza del loro prodotto e sull'elevata capacità di storage. Man mano che le fotocamere diventano più potenti, aumenta sempre di più il bisogno di hard disk affidabili e spaziosi, e Western Digital ha tutte le carte in regola per diventare l’azienda di riferimento.

La tecnologia MAMR permette di aumentare la densità per pollice quadrato dei piatti e arriva fino 4 Tb per pollice quadrato. Lo Spin Torque Oscillator arriva ad una frequenza di 20/40 GHz che permette di creare un campo a microonde che fa aumentare la capacità di memorizzazione dei dati, senza inficiare sull'integrità dell'unità.

A questo punto non ci resta che aspettare per capire come si evolverà questa tecnologia.

via | engadget

  • shares
  • Mail