Giovanni Gastel - My Ladies

Le donne e le muse che hanno ispirato ed elevato lo sguardo e la poetica di Giovanni Gastel, in mostra con giochi di seduzione

«Das Ewig-Weibliche zieht uns hinan - L'eterno femminino ci trae in alto»

Faust di Goethe

La spinta all'elevazione inscritta nella figura femminile per il Faust di Goethe, sembra guidare da oltre un quarantennio l'universo emotivo e creativo di Giovanni Gastel, popolato da creature capaci di dare volto al fascino e corpo all'eleganza, forza alla grazia e vigore alla poesia.

Donne e muse di un uomo di nobile stirpe e temperamento, capace di accarezzare versi profondi e corpi leggeri, etica dell'effimero e armonie dell'estetica, ricorrendo alla sperimentazione di tecniche "old mix" e rielaborazioni pittoriche che rispecchiano la storia dell’arte e riflettono sull’evoluzione del costume.

Sono le donne, attrici e modelle ben note alla scena internazionale e alle copertine delle riviste specializzate di moda e costume, sedotte dal fascino austero di Charlotte Rampling e lo sguardo capace di sciogliere ghiacciai di Elisa Sednaoui, quando dallo stile timido di Tatjana Patitz o quello quasi etereo di Lisa Graham, le protagoniste dell'antologica "My Ladies", curata da Nicola Davide Angerame e Valerio Tazzetti per toccare i tratti imprescindibili dello stile inconfondibile di Giovanni Gastel.

"Abbiamo voluto offrire alcune suggestioni circa una lettura possibile – dicono i curatori – che non segue una partitura ben definita. Lo spettatore affronterà un’impatto espositivo ricco di emozioni, suggestioni, sorprese e continue evocazioni"

Nicola Davide Angerame e Valerio Tazzetti

Un viaggio ricco di giochi di seduzione, sensibilità e fragilità nascoste, guidato dall'eleganza dello spirito, il gusto sofisticato per l’ambientazione profondamente influenzata dall'immaginario teatrale e cinematografico, il culto della classicità alla base di etica, rigore ed eleganza, le textures con le quali veste le donne senza coprirne forme e personalità, insieme agli sguardi pronti a travolgere quelli dei visitatori dello Spazioborgogno di Milano.

"Le donne mi hanno salvato"

Giovanni Gastel

Giovanni Gastel - My Ladies
20 ottobre - 25 novembre 2017
Inaugurazione: giovedì 19 ottobre 2017, ore 18.00
Spazio Borgogno
Ripa di Porta Ticinese, 111/113
Milano

Foto | Giovanni Gastel - My Ladies
Via | Guardans Cambò Srl

  • shares
  • Mail