Photo Ark: gli animali a rischio estinzione delle foto di Joel Sartore

Joel Sartore porta il suo progetto Photo Ark sugli animali a rischio estinzione su National Geographic

Joel Sartore è un fotografo molto speciale che ha messo la sua tecnica e la sua creatività al servizio degli animali a rischio estinzione, ha deciso di catalogare attraverso le sue fotografie tutte le specie a rischio estinzione: grandi, piccole, enormi, vicine o lontane non importa. Il suo progetto si chiama Photo Ark e fino ad ora ha catalogato circa settemila specie in 10 anni, ma non si fermerà fino a quando non avrà finito.

Photo Ark

Il fotografo Joel Sartore ritrae gli animali sempre su sfondo chiaro o scuro in modo esaltarne la forma e i colori, le sie immagini sono state proiettate in tutto il mondo dove è considerato una specie di Noè 2.0. Di recente è stato al Bioparco di Roma per fotografare alcuni animali, come il cercocebo dalla corona bianca, l’euprotto presente unicamente in Sardegna), la lucertola delle Eolie, la vigogna, il nandù e il Thar dell’Himalaya. Photo Ark è diventato un documentario che andrà in onda dal 29 ottobre su National Geographic (canale 403 di Sky) la domenica alle ore 20.55. Natura e fotografia per una domenica davvero magica!

Kathryn Fink durante la serata al Bioparco ha dichiarato:

“Da sempre National Geographic è in prima linea per promuovere la conoscenza del nostro pianeta e lo sviluppo di soluzioni per un futuro sostenibile. Ogni anno National Geographic Partners investe il 27% dei suoi profitti in progetti di ricerca e conservazione, Photo Ark è una preziosa testimonianza della biodiversità che popola il nostro pianeta”.

Kathryn Fink

Joel Sartore ha aggiunto:

“Non importa quali siano le vostre passioni, sceglietene una socialmente unica e appassionatevi il più possibile ad essa, soltanto in questo modo potremo cambiare davvero il mondo”.

Joel Sartore

  • shares
  • Mail