Tamron annuncia lo sviluppo di tre nuove ottiche

Come detto in un recente post, era imminente l'annuncio da parte di Tamron di un nuovo zoom grandangolare per mirrorless Full Frame con attacco Sony E-Mount: il brand di Saitama ne ha annunciato ufficialmente lo sviluppo nelle ultime ore, insieme ad altre due ottiche rivolte al pubblico reflex. Questi obiettivi appariranno nel mercato entro metà anno e saranno esibiti al CP+ 2019, che si svolgerà tra il 28 febbraio ed il 3 marzo. Eccoli nel dettaglio.

 

Zoom grandangolare 17-28mm f/2.8 Di III RXD per Sony E-Mount


Sarà il secondo elemento della linea inaugurata dal fortunatissimo 28-75 Di III RXD, una delle ottiche più vendute dal produttore giapponese, e presenterà una focale complementare ad esso. Il nuovo zoom, siglato Model A046, concilierà un'apertura di f/2.8 a diametro e ingombri molto contenuti: la filettatura filtri è solo di 67mm; caratteristiche lo rendono ben bilanciato sui corpi mirrorless, oltre che versatile in numerose situazioni grazie alla sua compattezza. Questo però non esclude una qualità molto elevata: contrasto e definizione sono assicurati fino ai bordi del campo. Inoltre la ridotta distanza minima di messa a fuoco - solo 19cm - permette di staccare in maniera efficace il soggetto dallo sfondo, creando effetti molto interessanti. Anche la messa a fuoco si dimostra molto fluida, rapida e silenziosa, grazie al motore RXD.

 

35-150mm f/2.8-4 Di VC OSD, uno zoom da ritratto per reflex Canon e Nikon


Il secondo zoom annunciato è indicato ai ritrattisti ed è disponibile per reflex Canon e Nikon. Anche in questo caso siamo in presenza di un'ottica compatta, un 35-150mm con apertura variabile (che diventa f/4 a 150mm) ma che include nel suo range le focali più importanti per i ritrattisti. La qualità ottica è assicurata dalla presenza di lenti a bassa dispersione (LD) ed elementi asferici che abbattono efficacemente l'aberrazione cromatica. Troviamo inoltre l'unità Dual MPU che assicura una performance ottimale dell'autofocus ed un'efficace stabilizzazione. Anche in questo caso troviamo una MOD (Minimum Object Distance) molto ridotta, che si attesta sui 45cm su tutta l'escursione focale.

 

SP 35mm f/1.4 Di USD: fisso ad apertura veloce per reflex Canon e Nikon


Il modello siglato F045 nasce per celebrare i 40 anni della linea SP di Tamron, nata nel 1979 con l'intento di offrire obiettivi per scattare immagini di qualità agli appassionati. In quest'ottica il marchio ha riversato tutta la sua esperienza, sfornando un fisso la cui focale ricopre senza dubbio un ruolo importante nel corredo di tutti i fotografi. Alta risoluzione e bokeh sono i punti chiave su cui Tamron si è concentrata nello sviluppo di questa ottica, senza però rinunciare ad una costruzione resistente ed alla precisione dell'autofocus.

Tamron infine assicura la massima compatibilità sia del 35mm che del 35-150 con i sistemi Canon EOS R e Nikon Z se utilizzati con gli adattatori prodotti dai brand stessi.

  • shares
  • Mail