Rumors: prime indiscrezioni sulla Nikon D6

 

NikonRumors parla della Nikon D6 già da alcuni mesi, affermando che la nuova ammiraglia vedrà la luce tra fine 2019 ed inizio 2020, in ogni caso entro i giochi olimpici di Tokyo del prossimo anno. Secondo quanto riportato, l'obiettivo di Nikon sarebbe quello di creare una fotocamera con una risoluzione piuttosto alta ed un buffer molto veloce, cosa indispensabile per il genere di fotografia cui si avvicinano questi corpi macchina. Secondo gli ultimissimi rumors riportati ci si aspetterebbe una risoluzione di 24mp, video 4K 60p e tempi di esposizione che coprono una gamma più estesa, da 1/8000 a 120 secondi.

La caratteristica più importante, quella che oltretutto sembra dover lasciare perplessi, sarebbe però la presenza di stabilizzazione sul sensore, che comparirebbe per la prima volta su un corpo reflex: molti reputano infatti l'IBIS plausibile soltanto in live view - e la cosa renderebbe comunque la D6 un bellissimo ibrido tra reflex e ML.

I rumors però non finiscono qui: secondo Nokishita ci sarebbero ben 5 corpi macchina registrati nell'agenzia delle certificazioni wireless. I modelli sono siglati come N1838, N1845, N1847, N1849 ed N1850: non è impossibile che tra loro possa esserci qualche reflex. Non dobbiamo infine dimenticare che alla fine dello scorso anno si è parlato anche di una ipotetica D760.

Via | Nikonrumors; Nokishita

 

  • shares
  • Mail