Rilasciato il Tamron SP 35mm f/1.4 Di USD

Sarà disponibile dall'estate il 35mm f/1.4 che celebra, per Tamron, il quarantesimo anniversario della nascita della linea Superior Performance.

Ne avevamo già parlato, ora è realtà: il Tamron SP 35mm F/1.4 Di USD sarà disponibile per reflex full frame Canon da fine luglio e per Nikon da fine giugno.

Il nuovo fisso celebra i 40 anni della serie Tamron SP. La sigla sta per Superior Performance e contraddistingue una linea nata nel 1979 per offrire la massima qualità: tutto il know-how accumulato dal produttore in quattro decadi è stato riversato in questo modello.

Le principali caratteristiche vantate da Tamron partono dalla costruzione ottica, 14 elementi in 10 gruppi, che grazie a quattro lenti LD (a bassa dispersione) e tre lenti GM (Glass Molded Aspherical) riduce le aberrazioni cromatiche e le aberrazioni ottiche, oltre a mantenere basso il calo qualitativo ai bordi. Il tutto poi concorre all'ottenimento di un ottimo bokeh ed alla giusta resa delle fonti di luce puntiformi. Ghosting e flare, dal canto loro, sono controllati mediante il trattamento BBAR-G2, versione potenziata del BBAR, un antiriflesso a banda larga.

La velocità e la precisione nella messa a fuoco sono garantite dal Silent Drive Ultrasonico (USD), rivisto per rendere al meglio anche in condizioni climatiche problematiche. Nel discorso affidabilità rientrano indubbiamente anche le qualità costruttive che caratterizzano l'SP 35mm: si va dal rivestimento al fluoro sulla lente frontale, che dunque risulta olio e idrorepellente, alla presenza di guarnizioni nelle zone vulnerabili in modo da impedire che si verifichino infiltrazioni. Tecnologico al punto giusto, questo fisso ha un firmware aggiornabile mediante la Tamron TAP IN Console.

Un obiettivo importante per Tamron, progettato e realizzato nella maniera migliore possibile, che avrà un costo superiore ai 1000 euro. Sarà, come già detto, disponibile nel corso dell'estate.

  • shares
  • Mail