Rumors: nuove presunte specifiche della futura Nikon D6

Ci sono nuove indiscrezioni sulla Nikon D6 che sembrano confermarne l'annuncio entro le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Come abbiamo già accennato a inizio anno, in vista delle Olimpiadi del 2020 Nikon e Canon si stanno preparando al lancio delle loro nuove ammiraglie. Le prime indiscrezioni sulla Nikon D6 sono uscite ad Aprile ed inquadrano la reflex nello stesso frame delle attuali top dedicate alla fotografia sportiva. Ci si aspetta dunque un ulteriore incremento del buffer, della rapidità operativa, con una risoluzione che rimane moderatamente bassa (bassa rispetto ai più alti standard di mercato) e, forse, la stabilizzazione "meccanica" sul sensore.

Nelle ultime ore sono emerse nuove informazioni, conferme sul lancio della D6 entro i giochi di Tokyo ed ulteriori voci che confermano la presenza di IBIS. Quest'ultima è una caratteristica che non troviamo sulle reflex per vari motivi tecnici, sembrerebbe però che il produttore di Minato li stia risolvendo e per questo, almeno secondo i rumors, la nuova top di gamma si starebbe facendo attendere: sembrerebbe che ci siano già prototipi in test. Infine, tra le caratteristiche elencate da The New Camera troviamo un doppio slot CFExpress, un mirino (ottico, ovviamente) con copertura al 100%, LCD touch da 2 megapixel e doppio processore Expeed, che consentirebbe un aumento di velocità e possibilità di sfruttare meglio lo scatto silenzioso tramite otturatore elettronico.

Fonte e foto | The New Camera

  • shares
  • Mail