Recensione Canon 50D su DPReview


Della Canon 50D abbiamo parlato in più occasioni, ma questa volta vogliamo riportare le valutazioni e gli elenchi dei punti di forza e debolezza di questa reflex secondo dpreview.

La conclusione della recensione dice che questa fotocamera è un'ottima fotocamera con caratteristiche interessanti ed utili, ma che spremendo così tanto la sensibilità del sensore in alcuni punti è inferiore alla precedente 40D. Servono obiettivi costosi per tenere il passo della risoluzione del sensore e forse la differenza di prezzo fra 40D e 50D è un po' troppa.

Vantaggi:


  • Il sensore genera immagini dettagliate e pulite, anche se da un 15 megapixel ci si potrebbe aspettare di più.

  • Rumore ben controllato ad alti iso.

  • Ampia gamma di aggiustamenti -4 e +4.

  • L'opzione Highlight tone priority aiuta a dare più dettaglio ai bianchi.

  • 4 livelli di riduzione del rumore.




  • Controllo della vignettatura.

  • I punti di messa a fuoco sono sempre accurati anche in condizione di luce scarsa.

  • Schermo luminoso.

  • Corpo in magnesio e tropicalizzato.

  • Buon mirino

  • Interfaccia utente migliorata.

  • Controlli rapidi per le impostazioni più importanti.

  • Menù personalizzabile.

  • Tasto FUNC programmabile.

  • Liveview con ingrandimento 10x.

  • Raffica veloce, da 6,3 fps.

  • Alta velocità di scrittura dei dati.

  • Micro aggiustamenti all'autofocus.

  • Molto silenziosa

  • Rimozione della polvere dal sensore.

  • Trasmettitore WiFi opzionale.

  • Uscita HDMI

Svantaggi


  • Prestazioni ad alti iso inferiori alla 40D.

  • Gamma dinamica ridotta rispetto alla 40D

  • Qualità per singolo pixel non all'altezza delle reflex da 10 o 12 megapixel.

  • Per ottenere il massimo sono necessari obiettivi costosi.

  • Cattivo bilanciamento del bianco con luci artificiali.

  • Liveview non accurato come quello della 40D.

Via | DPreview

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: